IN VACANZA A CASA PROPRIA

Ci sono periodi dell’anno
in cui si ha bisogno di staccare.
Di riposare.
E un viaggio non aiuterebbe, anzi,
forse metterebbe ancora più stress addosso.

 

divano-casa-riposarsi-vacanze-natale-citta

pintarest.com

 

 

Per non parlare di quei periodi in cui proprio
non puoi permetterti di viaggiare. Per vari motivi.
Non necessariamente da libro Cuore, anzi.

 

vacanza-casa-relax-riposarsi-citta

weheartit.com

 

Così ti ritrovi a riprendere fiato a casa.
Ripromettendoti di non metterti “in pari”
con la “to do list” delle cose da fare,
delle commissioni che rimandiamo sempre.

 

to-do-list-scrivere-fare-cose-mettersi-in-pari

weheartit.com

 

Perché i programmi devono essere vacanzieri.
Riposanti e felici.

Ecco alcuni suggerimenti:

1)

(Ri)scoprire i Musei della propria città
Perché poi uno viaggia per il mondo in lungo e il largo,
ha visitato i Musei più importanti del mondo
ma non conosce i tesori “sotto casa”.

 

ricoprire-musei-della-propria-citta-vacanza-a-milano-vacanza-a-casa

weheaertit.com

 

2)

Organizzare una serata a casa con i “bimbi sperduti”
che come noi hanno deciso di rimanere a casa.
(per riscoprire così il piacere di godersi la compagnia e il tempo
“senza guardare l’orologio” )

 

Friends

Friends

 

3)

Leggere un libro.
Sul divano, sul letto, sul pavimento dove preferite
(a me piace “vista” albero di Natale)

 

albero-leggere-libri-vacanza-casa-harry-potter

instagram.com/nonsidicepiacere

 

4)

Andare ad una mostra attaccandoci una merenda

 

merenda-citta-casa-vacanza

pintarest.com

 

5)

Cucinare. Sperimentare.
O scovare un ristorante natalizio.

 

cucinare-casa-vacanza-muffin

instagram.com/nonsidicepiacere

 

Altre idee pigre da suggerire per chi rimane in città?

Latest Comments
  1. Anna

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *