MATTINE D’ESTATE

Le mattine d’estate hanno certamente un ritmo
e un sapore diverso rispetto a quelle invernali.
Sono più energiche. Sveglie. Pimpanti.

 

mattine-estate-svegliarsi-energie
weheartit.com

 

Sarà il sole,
il caldo,
la frutta colorata che ti cambia la prima colazione
o il fatto che il letargo è cosa invernale.

 

colazione-frutta-mattina-mare-energia
weheartit.com

 

Detto questo, i gesti fondamentali
senza i quali la giornata non può iniziare,
rimangono.

 

peaceful photo margaret durow
pinterest.com

 

Salde buone abitudini che non cambiano.
A qualunque fuso orario siamo, a qualunque
ora ci sveglieremo, qualsiasi età avremo.

1.
Bere un buon caffè.
Meglio seduti.
Quei pochi minuti seduti, bevendo
un caffè ti cambiano la giornata.

 

energia-mare-estate-mattina-caffe
weheartit.com

 

2.
Il silenzio.
Non tanto il silenzio assoluto,
ma il non parlare.
Anche quando ti nasce un bambino,
e il sonno arretrato è molto, riesci a non
parlare
(e forse è per questo che i bambini sviluppano
la parola molti mesi dopo essere nati).

 

alexa-chiung-estate-mattina
Alexa Chung

 

 

3.
Lavarsi la faccia e mettersi la crema.
Una sorta di abbraccio rituale per il nostro viso.

 

wassh fce-mattina-estate-energia-lavarsi la faccia
weheartit.com

 

4.
Abbondante Mascara.
Sì, perché potrai non avere trucchi con te,
avere occhiaie profonde, ma il mascara ti salverà sempre.
E’quindi importante sceglierlo bene e con effetto volumizzante.

 

mattine-caffè-mascara-estate
weheartit.com

 

5.
Sorridere.
Anche se la giornata sulla carta si prospetta dell’orrore.
Aiuta iniziare con il piede giusto.
Sempre

 

ridere-smile-estate-mattina
weheartit.com

 

 

Cosa ne pensate?
Sono le 5 mosse fondamentali?

5 comments

  1. Mattine d’estate per me è poter fare colazione sul terrazzino silenzioso al fresco….mezz’ora tutta per me fra le mie piante fiorite….e posi si corre tutto il dì!
    Mary

  2. Per me l’estate è lentezza,pigrizia,il caldo dilata il tempo ed io non sono particolarmente attiva. La colazione in silenzio,nella calma di una casa ancora addormentata è un mio MAI SENZA da sempre.

  3. Il mio segreto è affrontare la giornata all’alba o poco dopo.
    Fresco assicurato. Calma e silenzio intorno. Il mio terrazzo a ovest per il primo caffè.
    Poi ale tre del pomeriggio vado in letargo per un’oretta, poi ancora lavoro fino alle 21 circa.
    Serate fuori? Poche.

  4. adoro le mattinate d’estate, anche se sono quasi sempre in fretta, forse perché sono in estate – la mia stagione preferita <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *