I PARENTI & IL NATALE

E’ risaputo: i parenti sono come i colleghi.
Non si scelgono, ci vengono imposti, per l’appunto, “d’ufficio”.

Mamma ho perso l’aereo, 1990

 

La tradizione vuole che si passino le feste con loro, forse perché ci hanno inculcato fin da bambini che a “Natale si è tutti più buoni”.

A Christmas Carol, 2009
Ogni famiglia è bella modo suo.
Forse proprio grazie ai suoi difetti, alle sue manie, ai suoi litigi e alle buffe tradizioni.

Vacanze di Natale, 1990

 

Se rientriamo nella categoria “nuova acquisizione”, prepariamoci ad essere nel mirino di suocere, cugine e sorelle pronte a coglierci in difetto al primo passo falso.

Il padrino, 1972

 

Meglio quindi sempre prepararsi per  tempo a queste circostanze: informandoci sulle tradizioni, usi e costumi della “nuova” famiglia.

Miracolo sulla 34esima strada,  1994

 

Non è questa certo l’occasione per sperimentare abbigliamenti e accostamenti nuovi e audaci, per stupire e per essere “all’ultimo grido”.

Il diario di Bridget Jones, 2001
Prepariamoci con la complicità del nostro compagno/a a relazionarci con eventuali personaggi chiassosi, invadenti.
A Natale mi sposo, 2010

 

Non sottovalutiamo l’effetto   “sorpresa” di giochi, balli, recite e foto di gruppo: meglio saperlo prima.

Tutti insieme appassionatamente, 1965

 

Infine, rassegnatevi che la domanda sbagliata e fuori luogo, come ogni Natale che si rispetti, vi arriverà:
“quando ti laurei/sposi/fai un figlio/cambi lavoro”
“come va a scuola/quanti esami ti mancano/ ma la tesi?”
“perché non stai più quel favoloso ragazzo con cui ti ho vista?”
“vuoi più bene alla mamma o  al papà?”
Per finire poi con un .. “ah, certo che ai miei tempi…”

 

Piccole donne, 1994

 

Siamo sinceri con noi stessi: se non ci fossero queste buffe e tradizionali circostanze che Natale sarebbe?

Tutti insieme inevitabilmenti, 2009

 

 
Quali sono le tradizioni buffe della vostra famiglia?

Latest Comments
  1. Anonymous
  2. Anonymous
  3. Anonymous
  4. Eva

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *