CONVERSAZIONI A TAVOLA

Il vero “gentleman” è colui che, per distinguersi mette a suo agio tutti i commensali.

 
 
Il Marchese del Grillo, 1981
 
Anche se ciò significa non parlare dell’ultimo saggio di astrofisica presentato in occasione della premiazione dei Nobel piuttosto che dell’ultimo lavoro dell’artista concettuale emergente coreano o del viaggio intercontinentale in prima classe con “Emirates”.
google images
 
 
Se le persone a tavola con noi amano veline e calciatori, non le metteremo a disagio come loro non faranno con noi.
Sex and The City 2, 2010
 
Parlare dei luoghi comuni, aggrega sempre.
 
 
styleessential.tumblr
 
Qualsiasi sia il contesto in cui ci troviamo, l’importante è non tediare il prossimo con le nostre manie, fisime o fisse.
biancoenerorimmel
 
La nostra dieta ferrea, in ogni suo passaggio, sarà poco interessante come le specifiche tecniche e minuziose della nostra preparazione alla Maratona di New York. 

 
google images
 
 
Pavoneggiarci dei risultati scolastici dei nostri figli non ci farà genitori migliori agli occhi di chi ci ascolta, ma solo dei potenziali consumatori di valeriana.
 
google images
 
I cuccioli sono esseri meravigliosi e teneri per tutti. 
E’ un fatto indiscutibile. 

Diverso è essere interessati alla loro educazione, al loro quoziente intellettivo “fuori dal comune”, alla loro alimentazione piuttosto che al problema della loro sistemazione per le vacanze estive.
 
Il Mago di Oz, 1939
Qualsiasi sport ci appassioni, non è detto che entusiasmi anche il prossimo. Non stupitevi se qualcuno non ha la minima idea di cosa sia il “fuori gioco”.
 
littlesnobthing.blogspot.it
 
Cosa ne pensate? Qualche aneddoto da condividere?
 
p.s. Ovviamente evitiamo, soprattutto con persone sconosciute, qualsiasi tipo di domanda sconveniente o frase fuori luogo. 

Nel dubbio si fa sempre più “bella figura” a star zitti!
 
google images
 
Latest Comments
  1. Anonymous
  2. Anonymous
  3. ely
  4. emy
  5. S
  6. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *