HALLOWEEN LAST MINUTE: COME FARE

Halloween last minute: per la serie “c’è chi organizza, pianifica e si prende per tempo e chi si prende all’ultimo”.  Non per forza sempre. Magari solo perché in questo week end lungo gli è balenata l’idea di organizzare una cena, un aperitivo, una festina per bambini o qualsiasi altra occasione a tema Halloween. Dopotutto siamo stati talmente tanto asociali che un po’ di moto festaiolo è più che lecito.

Idea divertente, di circostanza ma che credo faccia pentire, se non si ha una casa come la mia già pronta da settimane, esattamente dopo cinque minuti perché, nell’arte delle decorazioni, non ci si improvvisa.
Ma non temete: basta un pizzico di intuito, qualche zucca e un po’di buona volontà e si può salvare qualsiasi “evento” di Halloween.

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
pinterest.com

 

COME FARE PER LE DECORAZIONI DI CASA
Non esiste una soluzione unica (fortunelli) potete sbizzarrivi senza dover far sballare il budget di novembre per una cena a casa. Osservate ciò che avete e valorizzatelo: drappi, tovaglie, stoviglie sul nero. Ma anche oro da abbinarci.

Puntate su zucche vere se sono per voi facilmente reperibili (potete intagliarle o colorarle): saranno soprammobili perfetti, centro tavola invidiabili (potete anche osare e metterci dei fiori dentro!).

 

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
myface.eu

 

Ma anche sui cappelli da strega (facilmente recuperabili online a pochi soldi o nei negozi “tutto ad un euro”). Appendeteli al soffitto con un filo da pesca, usateli per coprire il posto a sedere.
Non sottovalutate le candele (meglio non profumate): piccole, alte, su candelabri e non.

 

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
pinterest.com

 

COME FARE PER APPARECCHIARE LA TAVOLA
Sono anni che sostengo che una bella tovaglia bianca con i tovaglioli bianchi senza fronzoli salvano i pranzi e le cene a tema: solo la base per potersi sbizzarrire con poco. Se avete bambini in giro per casa possono essere degli ottimi lavoretti da fare.

Segnaposto di cartoncino nero: non avete idea di quanto vi possa dare quel “quid” che serve per la vostra tovaglia. Potete facilmente trovare online delle sagome da ritagliare per realizzare segnaposti a pipistrello (forma più facile e veloce da ritagliare) e infilarlo nella forchetta (licenza che vale solo per una cena mostruosa eh).

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
pinterest.com

Cercate in merceria un nastrino nero, magari di velluto: può essere un valido ed economico lega tovagliolo a tema.
Se la trovate (ce ne sono parecchie in giro) puntate su una tovaglia “a rete” di ragno: non è bella, il tessuto è dozzinale, ma con sotto una bella tovaglia aiuta. E poi è riutilizzabile. Altrimenti ai “confetti” o coriandoli che dir si voglia a forma di simboli di Halloween. Cospargeteli con generosità (all’aspirapolvere ci penserete poi) sulla tovaglia.

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
instagram.com/nonsidicepiacere

Altra idea valida sono biscotti/cioccolatini di Halloween: da fare in casa o acquistabili anche dal panettiere.

halloween last minute decorazioni tavola come fare non si dice piacere
pinterest.com

Cosa ne pensate? Altre idee?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *