FOGLIE BISCOTTATE ALLO ZAFFERANO E ROBIOLA

Non ho ancora ben capito se amo cucinare o meno.
Sicuramente amo le cose ben fatte e belle da vedere.
Ma allo stesso tempo non posso permettermi per nessuna ragione al mondo
di ritagliarmi mezza giornata ai fornelli. Per cui vince sempre
la metodologia ormai da me brevettata negli anni “alla Tetris”.
Ovvero incastrare l’agenda alla perfezione così da riuscire ad avere il tempo
per noi.

ricette-autunnali-veloce-biscotti-salati -zafferano- robiola-non si dice piacere
sanctuaryhomedecor.com

 

Su questa premessa fondamentale, vi segnalo questa ricetta.
Facile. A prova di me e dei miei 18724387348 impegni.

INGREDIENTI

100gr farina 00
100gr robiola fresca
40gr burro a temperatura ambiente
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 tuorlo d’uovo
½ bustina di zafferano (io sempre Leprotto, così ve lo dico)
Sale e pepe q.b. (ovvero siete autorizzati ad assaggiare impasto)

Formine a forma di foglia (l’ingrediente frivolo ma di vitale importanza)

ricette-autunnali-veloce-biscotti-salati -zafferano- robiola-non si dice piacere

 

PROCEDIMENTO

1_ Setacciate farina in una ciotola grande (io l’ho messa direttamente in quella del mio robot KitcheinAid)
2_ Posizionate al centro robiola
Parmigiano
Burro
Tuorlo
Zafferano (sciolto in un cucchiaino acqua tiepida)
3_ Accendete Robot KitchenAid con il gancio da impasto (o impastate a mano)
4_ Aggiungete sale e pepe
5_ Avvolgete l’impasto in una pellicola trasparente e lascia in frigo per almeno 20 min (da usare entro il giorno dopo per via dell’uovo crudo!)
6_ Stendete la pasta, ritaglia i biscottini con taglia-biscotti a forma di foglia di almeno 5mm (sperimentate poi a vostro gusto personale).
7_ Mettete a cuocere nel forno pre-riscaldato a 180° per 10/12 min. (un modo carino per dirvi di controllare)

ricette-autunnali-veloce-biscotti-salati -zafferano- robiola-non si dice piacere

 

Serviteli come aperitivo in casa al posto di patatine confezionate
che non fanno bene né alla linea,
né alla salute né tanto a meno agli occhi (vanno solo bene vista mare quelle).

Come stuzzichino prima di mettere gli amici a tavola.
Come alternativa salata alla feste / merende / pomeriggi in casa con i bambini
che a quei poveri genitori non pensa mai nessuno (anche se le focaccine e pizzettine piacciono sempre,
come “Mamma ho perso l’areo” al primo albero di Natale avvistato).

ricette-autunnali-veloce-biscotti-salati -zafferano- robiola-non si dice piacere

 

Fatemi sapere se vi è piaciuta, se avete modifiche e qualsiasi altro buon consiglio!
(e non diciamo buon appetito!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.