DIGITAL DETOX #occhiaie

Sono favorevole a ritagliarsi dei sani e preziosi momenti off line.
Per staccare.
Per disintossicarsi dal telefono, mail e dalle persone
che ci intossicano le giornate con ansia e doveri.
Lo sostengo spesso e volentieri
(portate pazienza, sto invecchiando e quindi
ripeto le cose ogni due per tre).

digital detox beauty luce blu off line lusso
weheartit.com

 

Ma oltre ad auto-imporsi di guardare un film senza chattare,
di lasciare il telefono in borsa durante una cena,
di fare training autogeno per non stressarsi se non si posta ogni 5 minuti,
oggi c’è un nuovo gesto.

occhiaie eliminare ridurre digital detox luce blu
weheartit.com

Per essere più belle.
Per dare tregua ai nostri occhi e alla nostra pelle.
Allontanarsi dalla luce blu.

Sì, dalla luce blu dei dispositivi elettronici
a cui siamo sovraesposti 7 giorni su 7 sette
che affatica il nostro sguardo accentuando
le orribili occhiaie.

 

occhiaie luce blu danni come eliminare occhiaie
weheartit.com

 

Ma la soluzione c’è: mettere in atto il più possibile
momenti di digital detox e proteggendo i nostri
occhi con il giusto “contorno occhi”.

Ho provato il nuovo contorno occhi Advance Night Repair Eye di Estee Lauder.
Dopo 3 settimane, posso dirvi che le mie occhiaie
sono visibilmente schiarite, le linee meno pronunciate
(nonostante le poche ore di sonno dormite
causa Leone e impegni di lavoro).

digital detox luce blu eliminare ridurre occhiaie estee lauder contorno occhi

 

Una volta ottenuto il risultato,
da brava rompiscatole, sono andata a fondo
per capire perché: l’idratazione profonda della nuova formula potenziata,
è in grado non solo di intervenire sui “danni” già
presenti ma anche di proteggere il nostro sguardo.

Anche voi l’avete provato?

3 comments

  1. Non l’ho provato, utilizzo soltanto ecobio (o comunque inci pulito) per pelle e capelli. L’unica “crema” (che poi é un farmaco, l’unico antirughe scientificamente provato tale) che utilizzo é l’acido retinoico allo 0,5%. Un portento, ma da usare a dosi minimali sul contorno occhi, per un lifting che non é un “effetto”, ma é sostanza!

Rispondi a Teresa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *