I PICCOLI MA GRANDI LUSSI ACCESSIBILI

Se vi chiedessero di definire la parola “lusso”,
come la definireste?

 

folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
www.weheartit.com

 

Lontano  dagli stereotipi,
dagli sfarzi,
dai diamanti, marmi e grattacieli di Dubai
il lusso è rappresentato da  quelle piccole cose in grado di cambiarti
la qualità della vita.

 

folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog- dormire-svegliersi
www.ilovegreenispiration.com

 

 

Realmente e sensibilmente.

Posto che la lista delle cose che vorremmo
permetterci è lunga almeno quanto la Divina Commedia,
ci sono nuove soluzioni.

 

thing-i-love-folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
www.weheartit.com

 

Compromessi, escamotage,
le cosiddette quadrature del cerchio.

 

soluzioni-escamotage-folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
google images

 

Un sogno sarebbe non dover più passare l’aspirapolvere.
Mangiare liberamente senza vivere nel terrore di fare
come Pollicino seminando briciole.

 

folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog-casa
Folletto VR 200

 

Senza avere un Maggiordomo per casa.

E a volte il sogno diventa realtà.
I lussi diventano accessibili.

 

ambrgio-ferrero-rocher-folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
Ferrero Rocher

 

Il mio maggiordomo, rinominato da Folletto VR200
a Edgar, come quello degli Aristogatti,
mentre sono in ufficio,
in autonomia, fa  il lavoro
“sporco” per me.

 

edgar-aristogatti-folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
Aristogatti, 1970

 

Pulisce tutti i pavimenti e tappeti senza temere
nuovi o vecchi ostacoli.

 

robottino-folletto-vr200-robot-lusso-maggiordomo-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere-blog
Saatchi&Saatchi

 

E il lusso è tornare a casa e avere più tempo per me.
Voi l’avete provato?
Non è un lusso accessibile?

36 comments

  1. E’ il sogno – non tanto segreto – di mia madre: quello di leggere un giornale beatamente seduta sul divano mentre il folletto fa il lavoro sporco 🙂
    xoxo
    G

  2. no va beh, ma questa cosa è meravigliosamente meravigliosa… avevo visto la tua foto su instagram, ma non mi ero accorta della portata splendidosa della cosa…
    debbo metterla nella letterina di Santa Lucia…
    ma, è da cafoni comnpleti chiederti il prezzo?
    se si mi scuso… ma lo sono!

  3. mitico ambrogio!!! come ti trovi con il folletto? credo che cederò anche io…
    luso è… eh bella domanda! lusso è potersi concedere piccole libertà da gustare come momenti rari e attesi. una mini sessione di shopping dopo il lavoro, un po’ di relax sul tappeto a tarda sera cercando di fare un po’ di stretching, mangiarsi un biscotto al cioccolato senza sentirsi in colpa!

  4. ahahahah! Vero, questi sono lussi accessibili… Io faccio il filo da parecchio a Edgar, soprattutto perché io sono davvero Pollicino! Anche se Ambrogio aveva un suo perché… 😉

    1. Si!
      Aspira benissimo e senza problemi (ho i capelli lunghi e ahimè ci sono periodi in cui li perdo copiosamente!)
      baci

Rispondi a Alessandra Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *