LE MUTANDE "SIMPATICHE" NON FANNO RIDERE

Ogni anno si ripresenta puntuale il solito grande dilemma: “Cosa gli regalo a Natale?”
 
google images

Il panico dilaga tra fidanzate, “amiche”, mogli e “wannabe fidanzate-amiche-mogli” di tutta Italia 
con la tipica ansia natalizia della ricerca del regalo perfetto.
 
google images
 
Anche se lo scorso anno ci eravamo dette che mai più ci saremmo ritrovate inesorabilmente all’ultimo a fare i regali,
eccoci nuovamente punto e a capo: senza regalo ma, soprattutto, senza un’idea..
 
Mamma ho perso l’aereo, 1990
Dopo i viaggi, i maglioni di cachemire
il maglione con la renna alla Bridget Jones, 
gli sci,
la giacca in pelle da vero “Top Gun”
perché mai non optare per un paio di mutande?
Sembrerebbe, di primo acchito, un regalo banale e facile da acquistare.
E invece i negozi non ci vengono incontro, anzi.
 
 
 
Perché se pensavamo di aver visto il peggio quei Natali con calzini e le cravatte con i personaggi della Disney,
ecco che si palesano le mutande natalizie o anche meglio conosciute come “imbarazzanti”.
 
Rag. Ugo Fantozzi
Proprio da questa presa di coscienza, ottenuta grazie a una foto (e al relativo commento) di Selvaggia Lucarelli su Facebook ,
nasce un post a quattro mani con la mia amica Franci

 

 
 

15 comments

  1. Ok faccio outing: anche io una volta ho regalato un paio di boxer spiritosi e supertamarri veramente inguardabili … ma ero giovane giovane e mi sembrava una idea spiritosa…che però mi si è ritorta contro perchè quei boxer giacciono ancora nel cassetto di mio marito (guai a buttarli) e soprattutto vengono qualche volta indossati. Attenzione ragazze a quando fate i regali….
    Bacioni

  2. trovare il regalo perfetto per il mio ragazzo è una mission impossibile, ma mai e poi mai mi sognerei di regalargli un paio di mutande del genere
    le odio!
    e quest'anno intimissimi ci si è messa proprio d'impegno!

Rispondi a Alebat Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *