LAZZARETTO 2021: ODE ALLO SPETTACOLO, AI CONCERTI DAL VIVO

Quando ho scoperto la ricca offerta dell’estate di Lazzaretto 2021 in quel di Bergamo,
in un attimo la mente è stata catapultata in un misto di ricordi, di vorrei non vorrei ma se poi,
di cose che sanno di fine della scuola, di maturità, di primi baci, di amici, di risate e canzoni cantate al cielo.

Lazzaretto 2021 bergamo non si dice piacere

Che, a pensarci bene, nulla è più liberatorio di cantare a squarciagola ascoltando dal vivo buona musica.
E forse dopo questo inverno – sommato a quello precedente – abbiamo realmente capito cosa significa il “di persona” / “dal vivo”. Dagli abbracci, alle chiacchere passando per gli spettacoli e per il concerto.

Perché la musica al giusto volume, per intenderci quella capace di entrarti in pancia, l’attesa dell’inizio di un concerto in cui ti guardi intorno, fai due parole, non ha niente a che spartire con la mail inviata dal divano prima che inizi.

Lazzaretto 2021 bergamo non si dice piacere
weheartit.com

 

E’ la sensazione tattile delle persone, del suono, dell’emozione.
Quindi, divagazioni pseudo romantiche a parte, ecco il programma.

LAZZARETTO 2021 – BERGAMO TRA CLASSICO E CONTEMPORANEO

Se abitate a Bergamo o meno poco importa: perché da Milano è una gita fattibile ma non solo.
E’ un modo per staccare e fare vacanza. Per ritagliarsi una serata tranquilla tra proposte più o meno nuove e grandi classici su cui andare sicuri, tipo Roby Facchinetti, Gianna Nannini e Francesco De Gregori per dirne solo tre.

 

Lazzaretto 2021 bergamo non si dice piacere

Qui di seguito tutto il programma che andrà avanti fino al 21 agosto 2021.

Bentornato spettacolo. Ci eri mancato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *