POVERO VENERDI’ 17

Le coincidenze nella vita esistono.
Come le “sfighe”. Il problema è quando si
genera nella nostra testa una connessione fra le due,
dando così origine alla scaramanzia e alla superstizione.

 

sfiga-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

pinterest.com

 

 

Nulla di nuovo penserete.
Ma se da un lato è una cosa
che denota poca eleganza e classe,
dall’altra, se associata a persone,
è sintomo di vera e propria ignoranza e crudeltà.

 

venerdì-17-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

Friends

 

 

Perché è in grado di ghettizzare,
di far vivere male una persona con sé stessa,
di farle credere che davvero “porti sfiga”
e creare quindi dei piccoli – ma grandi- danni personali.

 

 

unicorno-disagio-isolarsi-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

pinterest.com

 

Le persone non portano sfiga.
Le persone non portano male.
E’ il pensarlo, forse, che attira negatività.

 

coccinella-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

weheartit.com

 

Perché c’è sempre una spiegazione per tutto.
Anche se non immediata.
Prova ne sia il tanto temuto venerdì 17.
Così bistrattato da creare una vera e propria patologia in alcuni
(l’Eptacaidecafobia ovvero la paura del 17 specialmente se
abbinato al venerdì).

 

 

fantozzi-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

Fantozzi. 1975

 

Ma se ci pensate bene è una cosa soggettiva,
eredità di vecchie tradizioni e storie
che ne danno una spiegazione
quasi scientifica.

 

Sfiga- sex and the city-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

Sex and the City

 

 

Il venerdì, ad esempio, è il giorno della morte di Gesù e il 17 del secondo mese
è il giorno, secondo l’Antico Testamento, in cui iniziò il diluvio universale.
La combinazione dei due elementi certo può
dare adito a dei pregiudizi nei confronti di un qualsiasi venerdì 17.

 

 

provaci-Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come

weheartit.com

 

 

Ma, forse, la spiegazione più logica è che ogni paese ha il suo giorno “nefasto”
che di certo non è il venerdì 17. Basti pensare che
nel mondo anglosassone è il venerdì 13,
mentre in Grecia e in Sudamerica
è il martedì 13.

 

Eptacaidecafobia-paura-sfortuna-buone-maniere-sfiga-perchè-come- credenza

weheartit.com

 

 

Detto questo, viviamolo al meglio.
Perché a volte potrebbe invece essere
il giorno più fortunato della vita.

Cosa ne pensate?

Latest Comments
  1. Anna

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *