L’ULTIMA RIGA DELLE FAVOLE

È quello che gli inglesi definiscono happy ending.
E non ridete maliziosi che non è conveniente.

 

finale happy ending matrimonio

www.pinterest.com

 

Chiamalo lieto fine.
Chiamalo chiudere un cerchio.
Definiscilo alla manzonia maniera come “Divina Provvidenza ”

Una cosa è certa: tutti abbiamo bisogno di un lieto fine.

 

matrimonio per sempre- favola

www.weheartit.com

 

Di credere nelle favole. Di finirne una per poi incominciarne un’altra.
Perchè una vita sempre in attesa, aspettando il principe azzurro, l’aumento,
la svolta, non è il caso.
Abbiamo bisogno di eventi sconvolgenti.
Altrimenti sai che noia?

 

amica incinta cosa fare bon ton

www.weheartit.com

 

 

L’arrivo di un anello,
un matrimonio da organizzare che per quanto ci sembrava romantica come cosa
al primo file “lista degli invitati” la poesia si dissolve e ci si concentra
sull’organizzazione del viaggio di nozze.

 

carrie proposal fidanzamento anello

Sex and the City

 

Diventare genitori.
Diventare zii, soprattutto dei figli degli amici.
Arredare casa.
Guardare le tue amiche crescere
ed accorgerti che anche tu stai facendo lo stesso.

 

trasloco nuova casa- scatoloni

www.weheartit.com

 

Abbiamo bisogno di favole.
E di piccoli segni
che ci confermano che esistono.
Che sono vere.
Ma, soprattutto, abbiamo bisogno di leggere l’ultima riga delle favole.

 

friend-rossrachel- gravidanza- nascita

Friends

 

Perchè chiuderne una,
vuol dire iniziarne una nuova.
Per dirsi per sempre
“nella buona sorte e nelle avversità
nelle gioie e nelle difficoltà se tu ci sarai io ci sarò”.

bouquet- coperta- matrimonio inverno

www.weheartit.com

 

(si, mi sono sposata.
e tutta questa “mielosità” mi arriva dal cuore che mi scoppia di gioia
per mio marito, per la famiglia che hai dalla nascita,
per quella che acquisisci e per quella che scegli, formata dagli Amici.
Ma anche per non essere inciampata facendo la navata).

Latest Comments
  1. Giusy

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *