THIRA (SANTORINI)

Un’isola per tutti i gusti, che esaudisce ogni desiderio e capriccio vacanziero.
Io sono riuscita a trovare ciò che volevo:
spiagge non troppo confusionarie come Eros Beach e a Nord dell’isola
perdermi per un “cittadina” caratteristica come Oia, dopo il tramonto (il più emozionante a cui abbia mai assistito)
fare,  per una volta, shopping “alternativo”, ovvero  non abbigliamento, ma oggetti sfiziosi
 

ho del patologico: penso al Natale a Ferragosto, ma ne sono consapevole
scoprire taverne dove gustare la cucina tradizionale greca ed il vino
bianco prodotto nella stessa isola: strepitoso!

 

9 comments

  1. Ma che bella la chiesetta da appendere all'albero di Natale! Davvero molto originale, sono una patita anch'io delle cose natalizie!!!!
    Giovanna

Rispondi a L'armadio del delitto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *