Ogni estate mi stupisco come questa stagione riesca a tirare fuori il cattivo gusto delle persone. Sarà il caldo, il coraggio che nasce da una pelle abbronzata, la stanchezza di fine anno, ma mai come in estate si vedono in giro delle cose “che voi umani..”       Come le dita dei piedi