TACCHI ALTI vs RASOTERRA: UNA BATTAGLIA INFINITA

Non ci sarà mai un vinto né un vincitore.
La vera furbizia (che si sa è donna) è dosarli e sfoggiarli a momento giusto.
 
ilovegreeninspiration.com
 
 
Non tutte le occasioni sono buone per mostrarci strafighe con apparentemente 3 kg in meno
(questa consapevolezza è la svolta), né donne pratiche dal passo svelto.
 
Cenerentola, 1950

 

 

La praticità e la comodità servono, tanto come 10 cm. in più.

google images
 

Quindi spremete le meningi, sforzate gli occhi e divertitevi  a trovare la scarpa perfetta per ogni situazione
(altrimenti che noia sarebbe una  scarpiera monotematica?)
Sex and the city


Ecco alcuni suggerimenti in merito, perché si sa, le donne hanno come migliori amici i diamanti e come migliori amiche,  le scarpe. 

 
Gossip Girl
 

TACCO ALTO

Utili per:
 
- Serate casa /macchina/tavola/macchina/casa; il nostro ingresso sarà trionfale, la nostra presenza ricordata che nemmeno alla notte degli Oscar potrebbero fare di meglio; 

 
vogueit
 
- Brevi apparizioni in pubblico, proprio come se fossimo delle (mancate) dive: aperitivi, inaugurazioni, spettacoli teatrali. Il tempo di resistenza ricordatevi che è un incrocio fra le variabili “esercizio” + “muscolatura” + “soglia personale di resistenza al dolore” + “masochismo”; 

Kate Middleton
photo by Wire Press Assosation
- Riunioni importanti. Si sa che a una certa altezza, l’autostima e la sicurezza in noi stesse aumentano. Ricordatevi, ovviamente, di tenere un cambio in borsa; 

garancedore.fr
- Cerimonie in cui il “dopo” si terrà in una atmosfera brilla, rilassata in cui nessuno noterà il nostro cambio di altezza e quindi di scarpe. 

 
google images
 
La tipologia di scarpa andrà scelta nei materiali e nei decori in base all’uso ed al  gusto. Nel dubbio,  è sempre meglio non strafare.
LE SCARPE BASSE

 

Utili per:
 
- Essere pratiche e dinamiche sul lavoro, per strada, in università, con i figli e tutte quelle situazioni che non richiedono una sfilata di moda. Anche se a qualcuna sfugge questo concetto; 

google images
 
 
- Viaggi: ottime capacità di deambulazione vi aiuteranno a non perdere coincidenze, voli e treni;
 
Alexa Chung
 
- Fiere: i tacchi alti servono per cinque minuti,  per una questione di immagine. Al sesto minuto si passa unicamente allo stadio di masochismo puro; 

google images

 

- Concerti rock e pop: vogliamo farci ridere dietro da tutti con uno stiletto 12? Ballerine, stivali, scarpe da tennis saranno alleate perfette; 

google images
- Stadio: è un luogo di sport. Atteniamoci al contesto per non sentirci fuori luogo o additate come aspiranti veline; 

vogue.it
- Discoteca: siamo lì per divertirci e non per lamentarci del male ai piedi. Prevenire è meglio che curare, sempre. 

 
Il tempo delle mele, 1980
 
SCARPA TACCO 3 (DETTO ANCHE QUELLO DELLA ZITELLA)

Lasciamole alle nonne e alle signore di una certa età.

 
Joan Crawford
 
Non ci aiutano e non sono belle.
È vero che esplicano la loro funzione di slanciare (basta poco e l’effetto è il medesimo del tacco 12) pur rimanendo comode: ma anche no.

 

 

mybagandshoes.com

 

(incominciate a tremare, gli stilisti, timidamente, stanno incominciando a riproporle).

 

Il mago di Oz, 1939

Possono tornare utili solo ad una categoria di donne: le spose.
La gamba a cotechino e i mancati balli per male ai piedi non sono contemplati nell’album di famiglia e dei ricordi

 

Lady D



Cosa ne pensate?
Ho dimenticato qualcosa?
 
 
tillylish.blogspot.it
 
 
 

Latest Comments
  1. Eva
  2. emy
  3. R.
  4. alexandra

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *