SI INCOMINCIA SEMPRE DALL’ABITO

Sogniamo il nostro matrimonio
fin da quando siamo piccole.

 

i'm-going-to-mmarrie-him-olsen-matrimonio-sposarsi-non-si-dice-piacere sognare

www.weheartit.com

 

 

Giorni e giorni di prove generali
grazie agli innumerevoli matrimoni
fra Barbie e Ken,
alle chiacchiere con le amiche del cuore,
ai ritagli di giornale collezionati negli anni.

 

foto-matrimonio-barbie-tight sposo - vestito - non si dicepiacere

photo by Dina Goldstein

 

 

 

Poi arriva l’Anello.
Che altro che “il mio tesoro” del Gollum:
uno tzunami di emozioni seguito subito da
una lista di cose da fare che
pian pianino prende forma sotto ai nostri occhi.

 

will you marry me - proposta sposa anaello

www.weheartit.com

 

 

Si, perché non si è mai troppo preparate.
Anzi. Spesso si sottovalutano cose,
dettagli, dinamiche che solamente
quando ti ci ritrovi “dentro” ne prendi consapevolezza.

 

wedding_stress sposa_medium_sposa calma relax impubati fidanzati compagni nuove fiamme non si di dice piacere

www.pinterest.com

 

 

Ma da qualche parte bisogna pur partire.
E anche per i matrimoni vale la regola
di partire dalla cosa che ci sembra più facile.
Così da non andare in panico.

 

scelta vestito - sposa- trovare

www.tumblr.com

 

 

E nel matrimonio,
forse è il caso di partire dall’abito.
Da una delle cose frivole di vitale importanza per eccellenza.

 

come-scegliere-labito-da-sposa vestito perfetto

www.caffeweb.it

 

 

Ma non sottovalutate la cosa.
Non è una cosa facile e immediata.
Non credete MAI ai film. Il più delle volte mentono.

 

Izzie-Wedding-Photos-greys-anatomy-scelta vestito sposa

Grey’s Anatomy

 

 

Armatevi quindi di entusiasmo (facile)
di altri occhi critici (scegliete bene con chi andare)
e di pazienza se non siete molto avvezze  ai gridolini di gioia,
cuoricini da tutte le parti, caratteristiche tipiche di chi lavora negli atelier.

 

carrie - samatha - sex and the city- bride - dress vestito da sposa trovare

Sex and the City

 

 

Fate una lista corposa di atelier.
Non se ne vedono mai abbastanza
(fino a che non sarete convinte).
E non aspettatevi che necessariamente
ci sia un colpo di fulmine.
Che direte la frase da film “è lui”.
Non è detto, anzi.

 

friends abito sposa - monica - wedding

Friends

 

 

Capirete di aver trovato il vostro abito
quando lo userete automaticamente come termine
di paragone con qualsiasi altro.
Quando non vi sentirete dei pesci fuor d’acqua
indossandolo.

 

1949-Linda-Christian-prova-nellatelier-delle-Sorelle-Fontana-labito-da-sposa-per-il-suo-matrimonio-con-Tyrone-Power.-A-destra-Micol-a-sinistra-Giovanna.-Courtesy_Fondazione

Linda Christian, Atelier Sorelle Fontana

 

 

 

(e se volete un consiglio per il primo approccio:
pensate ai vestiti che
vi stanno meglio e immaginateli come “base” per un vestito
lungo e bianco. Mi spiego: se solitamente vi donano le linee
tipiche di un tubino, difficilmente vi staranno bene
quelli vaporosi e viceversa. )

 

Cosa ne pensate?

Latest Comments

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *