ALLE FESTE SI VA SCOMODE

Appena finito il tempo delle feste a base
di panini al latte,
Fanta, Sprite e pizzette con ombrellini,
in qualsiasi adolescente nasce la consapevolezza
che i “party” andranno a braccetto con la scomodità.

 

-feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

www.pinterest.com

 

Non importa se siamo le sosia italiane di Miranda Kerr,
se potremmo essere ammesse ai provini per diventare degli Angeli di Victoria Secret,
la nostra vita “sociale” sarà connotata:

 

cinderalla-cenerentola-festa-ballo-feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

Cenerentola, 1950

 

da scarpe scomode,
da tacchi che fanno male solo a guardarli,

 

baloon palloncini carrie compleanno  - feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere-sex and-the-city

Sex and the City

 

da borse belle ma troppo piccole,
da pantaloni a risucchio perché certe pieghe sotto il “lato b” certo non valorizzano,

da soldi, carte di identità e di credito sparsi in pochette
perché i portafogli, anche quelli più mini, non ci stanno in borsa,

 

borse-feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

www.vogue.it

 

dal freddo di certi outfit perché non hai il maglione giusto,
perché la giacca sta male su quel vestito,
perché i collant si sono rotti dopo cinque minuti da che sei uscita di casa,

 

feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

www.weheartit.com

 

da “trucchi” per sembrare più belle:
panciere “leva taglie” che a confronto il mutandone di Bridget Jones
sembra l’ultimo pezzo uscito dalla collezioni di Agent Provocateur,
da reggiseni push up in grado di far credere anche a un chirurgo plastico
che Madre Natura ci ha donato una quarta e non un seconda scarsa,

 

bridget-jones -feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

Il diario di Bridget Jones, 2001

 

da  trucchi che sbavano,
da smalti che si sbeccano e tu ti rovini la serata a guardare quel pezzetto di unghia rosea sotto la tua manicure (che era) perfetta in un rosso fuoco.

 

kate-moss-feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

 

 

Ma siamo fatte così.
Abbiamo bisogno di aiuti per lamentarci.
Per spendere soldi.
E per condividere con le amiche i “trucchi e barbatrucchi”
per essere delle party girl perfette.

 

marie-antoinette-movie-feste-party-scomodita-scarpe-borse-piccole-non-si-dice-piacere-party-girl-buone-maniere

Marie Antoniette, 2006

 

Cosa ne pensate?

 

Latest Comments
  1. Eni

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *