RIFLESSIONI SUL BIANCO. PROPRIO PERCHE’ IN VACANZA SI SPEGNE IL CERVELLO E NON SI HA NIENTE DI MEGLIO A CUI PENSARE

Chiamatelo “chic” perché non è mai fuori luogo 
(con l’unica eccezione  dei matrimoni,  se non siamo noi la sposa).
 
Jaqueline Kennedy Onassis

 

Chiamatelo  il colore base che sta bene con tutto 
(ed è il nuovo nero).


garacedore.fr

 

Chiamatelo cromoterapia per  farvi sposare 
(più lui vi vede bene vestita di bianco,  più forse aumenteranno le probabilità che sia spinto da un desiderio irrefrenabile di andare in gioielleria ).

favim.com


Chiamatelo puro.

Perché è un colore tanto facilmente sporcabile quanto lavabile

(W la candeggina).

nbwildflowers.blogspot.it



Chiamatelo “must” dell’estate

(perché anche se ve la vendono come novità,  il  bianco è sempre, ogni anno, il colore dell’estate).



google images

 

Datevi la spiegazione che più vi piace.
Il ricordo più felice.


Notte degli Oscar, 1964
Audrey Heoburn e Julie Andrews
Perché il gelataio era vestito di bianco ed eravamo sempre felici quando, da bambini,  ci portavano  in gelateria.
Perché certe notti in bianco non sono brutte, anzi.
Perché un foglio bianco può essere fonte di ispirazione.
Perché il bianco non ha sfumature. E certe volte abbiamo bisogno di certezze, senza interpretazioni.
tumblr.com


Anche a voi affascina particolarmente ?


evolationyoga.com


Buona estate ancora a chi è in vacanza e anche a chi è al lavoro.

Perchè, fino al 21 settembre, dobbiamo sempre e comunque essere con la “modalità estate: ON”.

 

Latest Comments
  1. Anonymous
  2. Bri
  3. Bri

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *