I REGALI NON BANALI IN PROFUMERIA

Natale è alle porte.
Sia per chi non aspetta altro che fare l’albero
sia per chi preferirebbe fosse già l’Epifania.
E con lui l’ansia (perché non si potrebbe definire in altro modo)
dei regali da fare.

 

natale-2016-idee-non-costose-banali-beauty
weheartit.com

 

E si sa anche che, nonostante ci fossimo ripromessi di ascoltare di più i desideri
dei nostri amici e parenti e di non prenderci all’ultimo, pure quest’anno siamo in alto mare.
Perché fare regali è tanto meraviglioso quanto difficile.
Farli bene è un arte.

 

regali-natale-banai-profumeria-originali-novita-2016
pinterest.com

 

E per non ricadere nei soliti regali banali,
e per sfatare il falso mito che si va in profumeria
solo per trovare quelli “che vanno bene per tutte”,
ecco alcune idee:

1.
IL TRUCCO PER UNA MANICURE PERFETTA
C’è chi ha la mano ferma e precisa e riesce a stendere
come una estetista professionista lo smalto e chi no.
Un trucco ora c’è: Liquid Palisade.
Questa particolare pasta non solo proteggerà le vostre cuticole,
ma vi permetterà di andare “dritte” e di stendere lo smalto in modo omogeneo
e uguale su tutte le unghie.

 

liquid-paisade-smalto-cuticole-smalto-casa-perfetto-idee-regalo-natale-2016
kiesque.com

 

Ideale per: chi ama avere le mani sempre in ordine
ma non ha l’abilità “da estetista”.

2.
BOMBE PER IL BAGNO
Non c’è regalo più grande del tempo dedicato alle coccole e
al relax. E come imporselo? Basta dotare il proprio bagno
di “bombe da bagno”: belle da vedere, buone da respirare e meravigliose
da provare nella propria vasca da bagno.

 

bombe-lush-regali-natale-non-banali-amiche-stressate
lush.it

 

Ideale per: le amiche stressate.
Diamo loro un alibi per concedersi del tempo per sé stesse.

3.
IL FONDOTINTA FACILE DA APPLICARE
Non tutte siamo Clio Makeup. Anzi.
Molte volte rinunciamo ad utilizzare un fondotinta per mancanza
di tempo e di manualità.
Ma se poteste avere in borsa un fondotinta e il suo applicatore
in un unico pack?
Double Wear Nude Cushion Stick Radiant Makeup di Estee Lauder si propone
come un prodotto facile da applicare, veloce, ma a lunga tenuta.

 

regali natale fondotinta facile usare veloce borsetta
esteelauder.it

Ideale per: chi è di fretta e/o non si sa truccare
ma ama avere un’immagine perfetta

4.
I BRILLANTINI SULLA PELLE MA CON MODERAZIONE
Durante le feste un tocco di luce e di brillantezza non guasta.
Anzi. Significa anche essere a tema.
Ma, come in tutte le cose, il troppo stroppia.
Quindi meglio affidarsi ad un batuffolo morbido imbevuto di polvere
in grado di illuminare la nostra pelle “in vista” (viso, corpo, décolleté)
per un look da fiaba e non da circo.

 

polvere-corpo-battuffolo-idee-regali-originali-natale-2016
sephora.it

 

 

Ideale per: chi si veste sempre di nero
ma in realtà vorrebbe darsi un tono.

5.
ACIDO IALURONICO PER I CAPELLI
Le donne che amano i propri capelli,
conoscono alla perfezione tutte novità.
Ma probabilmente non tutte conoscono il marchio canadese HIF (Hair Is Fabric).
Tramite l’acido ialuronico a basso peso molecolare presente in questo Shampoo e Balsamo, l’acqua viene veicolata nel cuoio capelluto idratandolo
fin dalla radice, per poter così contrastare la formazione di forfora.

 

hif_hair_acido-ialuronico-capelli-shampoo-e-balsamo-forfora-idee-natale-2016
urbanoutfitters.com

 

Ideale per:
chi ama stupire proponendo nuovi prodotti e lava i capelli frequentemente.

 

 

Vi vengono in mente altri prodotti/regali beauty non banali
per questo Natale 2016?

3 comments

  1. io sono decisamente tra quelli che preferirebbero fosse già l’epifania!
    hai ragione, a fare i regali ormai viene l’ansia, anche perchè diciamocelo, l’80% dei regali che facciamo, sono regali di “facciata”, della serie “ti ho fatto giusto un pensierino” … perchè alle persone a cui vogliamo bene e per le quali siamo disposte a spendere anche qualcosa in più, sappiamo cosa comprare. Quel fondotinta estee lauder comunque è bellissimo, lo comprerei, ma per me! =P

    the smell of friday ☕

  2. Io sono ancora di quelle che “evviva le feste e le riunioni di famiglia”, ma ho detto addio ai regali da un po’ di anni. Erano diventati più di 50 e non ce l’ho fatta più.
    Ora sono solo una decina, e mi ci dedico ancora volentieri.

Rispondi a Teresa d. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *