PROVARE PER CREDERE #MyEnergyCode

Ci sono cose vanno provate sulla propria pelle.
Anzi sui propri capelli.

 

La rivincita delle bionde, 2001

 

 

Perché va bene
essere suscettibili al potere del marketing
e al magico richiamo di saldi e sconti,
a credere che lo shopping dovrebbe essere una disciplina olimpica,
ad avere l’amica di fiducia esperta di “beauty” capace di segnalarti
tutte le novità e dritte,
ma un altra cosa è mettersi in gioco in prima persona.

 

la sirentta - arricciaspiccia- capelli- cura- pettinarsi- shampoo-balsamo come sceglierlo

La Sirenetta, 1989

 

 

Capire, testare, provare, annusare
e perché no “rischiare”.
Sì, perché qualsiasi
iniziativa venga intrapresa sui capelli
da parte di una donna è un rischio altissimo.
Perché i nostri capelli dicono molto di noi,
fanno parte della nostra immagine,
sono il nostro biglietto da visita
(e forse è proprio per questo che amiamo curarli).

 

come curare capelli balsamo system professional my energy code come funziona

tumblr.com

 

 

Tralasciando i tagli netti
(non sempre abbiamo bisogno di cambiamenti radicali)
ci sono altre svolte per i nostri capelli.

 

taglio netto- capelli- curarli- come cambiare

weheartit.com

 

Percorsi di cura. “Su misura”.
Perché non tutti i capelli sono uguali, anzi.
Da questa consapevolezza, System Professional ha creato il
programma “My Energy Code”: un percorso personalizzato per ogni tipo di testa.

 

codice energy cos'è come funziona dove comprare

 

 

Nulla di complicato.
Nulla di difficile.
Bastano tre semplici mosse.

 

ilaria-valentinuzzi-capelli-system professional come funziona energy code

 

 

1.
Ottenere il proprio codice attraverso un semplice test online.
Un giusto mix di analisi critica dei propri capelli e di desiderata:
alla quadratura del cerchio ci arriverà il programma proponendo
un codice che corrisponde a una delle 170 milioni di combinazioni
dei prodotti System Professional (io lo dissi che era un’operazione “su misura”).

 

come funziona energy code capelli trattamento su misura

instagram.com/nonsidicepiacere

 

 

2.
Trovare uno dei Saloni specializzati nel programma
per acquistare i prodotti (o fare il test con loro)

 

 

sarah hilow-milano-salone system professional

sarahilow.com

 

 

3.
Utilizzare i prodotti e godervi il risultato desiderato.
(ripetendo il test possibilmente ogni tre mesi come un vero e proprio checkup)

 

ilaria- valentinuzzi- non si dice piacere- wella- programma system professional

(con dei capelli così come si fa a non sorridere?)

 

 

Tre semplici mosse in grado di cambiarvi sicuramente la testa.
Sicuramente nell’apparire.

Cosa ne pensate?

Latest Comments
  1. Giulia
    • Ilaria Valentinuzzi

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *