PROVARE A DIVENTARE MATTINIERI

Mai e poi mai avrei pensato di trovare delle tecniche
per tramutarmi in una persona mattiniera.
Da sempre sono una tiratardi anche nelle sere in cui ero sola a casa,
dove mi mettevo in pigiama alle nove.
Non so come, in un attimo, era già mezzanotte e mezza.

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto
Friends

 

Quando però sono diventata mamma,
la musica è cambiata. Gli orari sono cambiati.
E questa, non necessariamente, è una cosa negativa, anzi.

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto mum baby
weheartit.com

 

Il fatto di svegliarsi presto anche se non si deve andare al lavoro
è un’opportunità per godersi molto di più la giornata,
per andare a letto prima e dormire nelle ore migliori per il nostro bioritmo,
per regolarizzare le nostre abitudini.

 

finte-vacanze-non-si-dice-piacere-buone-maniere-galateo. stirarsi
weheartit.com

 

 

Ma come sempre la teoria sembra più facile della pratica.
Esistono però alcune “strategie” apparentemente banali,
che possono venirci incontro per fasarci con gli orari del nostro bimbo.

1.
Cenare presto.
Ovvero cambiare l’ordine delle cose da fare mettendo per prima quella di mangiare.
Perché avviare almeno due ore prima di coricarci la digestione, ci aiuterà a dormire meglio.
(tutto il resto lo si può fare dopo).

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto mum baby cena presto
sainsburysmagazine.co.uk

 

2.
Mettersi in pigiama dopo cena.
Ovvero anticipare tutte quelle procedure che si fanno prima di andare a letto
ad almeno un’ora prima. Perché sembrerà assurdo ma struccarsi, mettersi le crema,
lavarsi i denti etc., attivano il nostro corpo “rubandoci” così tempo prima di addormentarci.

 

Processed with VSCOcam with 4 preset
now.galmeetsglam.com

 

 

3.
Non sottovalutare le luci.
Senza diventare ingegneri della luce, studiate un modo
per abbassare il livello di luce in casa prima di andare a dormire,
anche quando state guardando la tv. Il vostro fisico si rilasserà, capendo
che il momento della notte è arrivato.

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto mum baby morning person - luci stanza sera 2
buzzfeed.com

 

4.
Sconnettetevi.
Dalle mail, da whatsapp, dal telefono a 360 gradi.
Date la buona notte prima a chi dovete darla, puntate la sveglia
e dimenticatevi fino alla mattina successiva il telefono.
Dormirete meglio e prima.

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto mum baby morning person - luci stanza sera 2 sconnetto offline
weheartit.com

 

5.
Preparate ciò che vi serve per domani.
Se siete dei tiratardi, anche se andrete a letto alle 23,
farete sempre e comunque fatica a svegliarvi.
E’garantito. Quindi risparmiate minuti preziosi di sonno.
Vedendo già gli appuntamenti / strade / itinerari per l’indomani,
preparate i vestiti (così da non fissare troppo a lungo l’armadio) e
tutto ciò che vi serve.

 

diventare-mattineri-alzarsi-presto-dormire-bambino-letto presto mum baby morning person - preparasi vestiti

 

Voi avete altre ritualità da suggerire?

4 comments

  1. Nessun rituale magico, sono mattiniera, soprattutto in primavera – estate, e anche se vado a letto tardi. Il piacere di vedere l’aurora e poi l’alba è impagabile, unito a quello di fare faccende di primo mattino.

  2. mi piace svegliarmi presto per avere la giornata lunga ma preparo i miei vestiti la sera perché non mi piace avere fretta la mattina e pensare di queste cose. E quello che ho imparato è di non leggere le informazioni in internet a letto.

  3. io sono mattiniera per forza, nel senso che soffro di insonnia potentemente, e quando è tardi sono le 5 che girovago per casa…
    le tue “buone abitudini” sono per me la normalità, a parte la disconnessione dai dispositivi internet, ma mi ci dovrei affibiare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *