MANTRA PER I SALDI

La coscienza “elastica”, in materia di shopping,  è donna.
Nulla di nuovo.
Nel periodo dei saldi, poi, raggiunge il climax. 

 
trishyrose.tumblr.com
Se si potessero sentire i pensieri femminili, come in “What Women Want”… sembrerebbe una canzone “house remixata” al suono di:
“mi serve”
“è proprio un affare”
“ad un prezzo così quando mi ricapita”
“poi non mi compro più nulla”
“in fondo me lo merito”
“mah si.. esco una volta in meno a cena”. 

Gossip Girl
Quest’anno però, la “spending review” deve insegnarci qualcosa.
Dobbiamo prepararci. 

Zio Paperone
Onde evitare il “crack finanziario” sul nostro conto 
e sentire la nostra dolce metà che ci ripete, come un Grillo parlante (o uccello del malaugurio),  che ce l’aveva spiegato che la parola “affare” è da associare ad una attività in entrata di denari non di uscita,  ecco alcuni consigli. 

google images
Domande da ripeterci senza esitazione.
Come un mantra.
Perché noi ce la possiamo fare:
1. Lo comprerei se non fosse in saldo?
2. Mi serve?
3. Mi serve davvero? (una sola volta non è efficace)
4. Non ho nulla di simile nell’armadio? (non valgono le tonalità diverse di nero!)
5. E’ della mia taglia? (non serve a nulla fare  Genoveffa, la sorella di Cenerentola con il piede retrattile: se non ci vanno bene le cose non le metteremo mai. Nemmeno post dieta) 

beth retro photography
Se avete risposto a tutte le domande  “si” … procedete con il vostro acquisto.
Sicuramente ha tutti i requisiti per diventare un feticcio. 

Sarah Jessica Parker
In fondo, a volte alleggerendo il portafogli si alleggerisce anche l’umore.
Cosa ne pensate? 

p.s  Non so perché, ma mi viene da salutarvi così:
Ciao, sono Ilaria e davanti alle parole “offerta”, “saldi” e “sconti” non capisco più nulla.  

Gossip Girl

 

 

23 comments

  1. Come hai ragione!Ai saldi penso di aver comprato le cose più inutili,solo perchè "erano un affare"!
    Non so cosa scatta nella nostra mente,ma se è in saldo automaticamente lo vogliamo,e sì anche se neanche è della nostra taglia!

    Questo post sarò il mio mantra per questi saldi.Basta compare cose che non mi metterò mai,comprerò solo quello che mi serve!
    Mah,speriamo di

  2. Anche l'universo maschile dedica una certa attenzione al fenomeno saldi. Aggiungo che le cinque domande me le faccio quasi quotidianamente passando davanti a qualunque tipo di negozio, dalla libreria al megastore di materiale elettronico. Le risposte sono quasi sempre cinque si, per cui devo aggiungere

    6. Sai di aver mentito a te stesso nelle prime cinque domande?
    7. Hai già

  3. Ciao Ilaria,
    quest'anno aspetto i saldi perchè ho cercato di comprare solo pochissime cose e tutte con degli sconti o quasi. Inoltre ho la fortuna di avere il compleanno nel periodo di metà giugno quindi mi faccio regalare qualche soldi da investire in questo periodo, non so cosa comprerò ma ci sono alcune cose che mi piacciono tantissimo. Baci buona giornata Alex

  4. Ok, ho preso coscienza del fatto che io soffro di sindrome da Genoveffa e proprio in questo momento i miei piedi sanguinanti stanno maledicendo il giorno in cui ho voluto comprare quelle belle scarpe eleganti che ho deciso di mettere ieri per un toccata e fuga alle sfilate di Milano. I miei piedi mi stanno mandando a quel paese e mentre si rimarginano le ferite ho capito la lezione… cercare di

  5. io quest'anno c'ho l'ansia da saldi, sai…
    voglio far shopping però quasi quasi preferirei non ci fossero!
    infatti penso andrò prima che comincino!

  6. io coi saldi non ho mai molt fortuna..trovo qualcosina ma giusto 2/3 cose..quindi non sono una spendacciona xD
    certo se trovo le borse in sconto……………….

    mallory

  7. Io non ne so tantissimo di moda e alla fine i miei acquisti si focalizzano sempre sulle solite cose. Mi piacerebbe avere un'amica che mi convertisse (anche se poi potrei entrare in un circolo vizioso) e mi facesse capire cosa mi sta veramente bene e cosa no.
    Per ora conserverò il tuo auto questionario mentale in vista di eventuali acquisti anche extra moda 🙂

  8. Mamma mia io li amo i saldi ma… ai saldi ho fatto i peggiori affari della mia vita!!!!Ho l'armadio pieno di jeans stretti presi in saldo, giubbini dai colori improponibili e scarpe strette…. son la peggio!!!

  9. Generalmente mi metto in pole position il primo giorno dei saldi, perchè le mie taglie son le prime ad andarsene. Cerco di portarmi qualcosina a casa, ma senza esagerare nè con la quantità, nè con il prezzo.
    fortunatamente nella mia città sono davvero pochi i negozi che invogliano l'acquisto, generalmente per fare affari vado all'Outlet ma non prima di aver fatto un po' di

  10. Io invece vi saluto così: davanti alle parole "offerte sconti affare", si nasconde quasi sermpre un grande inganno. Tranne ovviamente nei negozi di firme dove di solito i saldi sono più affidabili. Bisogna ripeterlo sempre questo perchè con la scusa di outlet e rinnovi i paroloni che imbrattano le vetrine sono solo parole.
    Teresa d.

  11. Fai anche tu parte del club 'Shoppingatori anonimi'? Oggi sono passata nei saldi, ho provato due paia di pantaloni XXLLL, quando solitamente porto la S, pensando che potevo mettere una cintura o stringerli un po'…classiche scuse! Comunque ho vinto: ho lasciato perdere e risparmiato. Ma giovedì ci riprovo 😉 p.s porterò le tue domande con me 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *