LUNA DI MIELE IN PRIMAVERA: LE METE MIGLIORI #matrimonioalternativo

Non c’è niente di meglio della primavera,
per rilassarsi e per godere dei colori e dei profumi della natura,
soprattutto se ci si riesce a ritagliare del tempo per un viaggio.
E per la perfetta organizzazione, l’ideale è proprio
pensarci in autunno, soprattutto se l’occasione
per partire è la luna di miele.

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio
weheartit.com

 

Una luna di miele in primavera è
definita da molti come alternativa,
perché lontana dai canonici periodi dedicati alle vacanze.
Ma è oggettivamente un plus poterla fare
“fuori stagione”: sia per il clima favorevole,
ma anche per l’assenza dei milioni di turisti
che il più delle volte minano la serenità del viaggio.

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio
weheartit.com

 

Quasi inutile sottolineare che anche il portafoglio ne gioisce,
perché i prezzi sono molto più bassi
rispetto ai periodi di alta stagione.
Naturalmente non va dimenticato
un altro importato lato positivo
di scegliere di partire per la luna di miele in primavera: h
il numero di mete da visitare in questo periodo, è davvero molto ampio.

Organizzare il proprio viaggio di nozze ad aprile,
come consigliato anche da 3L World, ad esempio, permette di spaziare
tra molte possibili destinazioni.

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio
pinterest.com

 

Fra le mete più interessanti da visitare,
la prima fra tutte è sicuramente il Giappone
che in quel periodo offre uno spettacolo unico nel suo
genere: la fioritura dei ciliegi (per non parlare poi del fatto che,
è ideale anche per chi ama
scoprire culture e tradizioni molto lontane dalle nostre,
anche sul come far “scontrare” antico e moderno in modo armonico).

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio
Giappone

 

Ma se l’idea del viaggio di nozze è
più orientata verso mete incontaminate,
la meta perfetta sono sicuramente le Barbados.

Ne avete mai sentito parlare?
Sono delle isole caraibiche simili al paradiso
dove il mare brilla di colori fantastici,
riflettendo i fondali e il cielo.
Le Barbados, poi, sono ricche di vegetazione
e vale la pena di conoscere da vicino anche la cultura locale.

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio

 

E non si finisce qui,
se parliamo di viaggi di nozze in primavera.
Anche il Brasile (che ho scelto ad esempio io per la mia luna di miele),
la Costa Rica con i suoi vulcan e le sue magnifiche
foreste tropicali, meritano una citazione
tra le mete papabili per un viaggio di nozze alternativo
così come il Vietnam.
Quest’ultimo riserva paesaggi mozzafiato
e spiagge incredibili come quelle sull’isola di Phu Quoc Island,
considerate tra le più belle al mondo.

Luna di miele in primavera le mete migliori #matrimonioalternativo idee matrimonio
Vietnam

 

È chiaro che ci sono tante altre mete
che meritano di essere scoperte in primavera,
non per forza dall’altro capo del mondo.
Fra queste potrei citarvi la Giordania,
una terra davvero affascinante,
decisamente adatta per una coppia che desidera
un’esperienza sopra le righe tra Mar Rosso e la città di Petra.
Il tutto senza spendere chissà che,
visto che la Giordania è anche una meta a buon mercato.

 

Infine come non citare l’Egitto, la patria delle piramidi
dalle tradizioni millenarie e faraoni mummificati.
Oltre a ciò l’Egitto è vicino ed economico
se paragonato ad alcune delle strutture di lusso
in giro per il mondo.

Di spunti per organizzare un viaggio di nozze alternativo
in primavera ce ne sono in abbondanza.
L’importante è sapere come sfruttare
tutte le opportunità offerte da questa stagione così romantica.

1 comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *