LE SERIE TV SONO UNA COPERTINA DI LINUS

Non si riesce a capire perché le serie televisive debbano finire e quindi destabilizzare il pubblico.
 
Grey’s Anatomy
Ma soprattutto la domanda principale è come mai:
Harvard non ne abbia promosso studi e approfondimenti,
Roberto Giacobbo di Voyager non ne abbia realizzato una puntata speciale,
Renato Mannheimer non abbia indetto un sondaggio popolare riguardo a come fermare questo fenomeno dilagante.
 
 
Beverly Hills 90210
 
Perché tutti amano il lieto fine di un film piuttosto che di un libro.
Di qualcosa di romanzato che per giorni, ore o mesi ti ha appassionato e che ti ha completamente assorbito.
Di cui sei consapevole che, una volta arrivato alla fine,
verserai un fiume di lacrime.

 

 
Gossip Girl
 
Ma i telefilm essendo per definizione “seriali”, 
non possono e non devono finire.
Happy Days
 
Forse questo desiderio fa parte di noi,
perché siamo cresciuti a pane e Beautiful dove nulla può finire 
(i personaggi risorgono pure!),
perché ai nostri occhi la Signora Fletcher è già vecchia e non invecchia mai,


Friends

 

perché il Commissario Rex ha milioni di controfigure e noi non ce ne accorgeremo mai,
perché Sex and the City è finito ma poi ci sono stati i film…
 
Sex and The City
 
Un telefilm, serie dopo serie, cresce con te.
Ti fa emozionare, arrabbiare, commuovere.
Ma anche riflettere.
Ci “serve” e “aiuta”.


Friends

 

Mi riferisco a 
Beverly Hills 90210, Dawson’s Creek, the O.C., Una mamma per amica,
ma soprattutto, a Sex and the City.
Che vai tu a capire cosa abbiamo fatto di male 
per non poter vedere ancora nuove serie.

The O.C.
Perché il lieto fine ci vuole,
ma sapere se poi Dylan è tornato da Brenda,
se Dawson ce l’ha fatta a piangere di meno e a fare il regista,
se l’Upper East Side esiste ancora dopo la fine di Gossip Girl
 
Gossip Girl
se Carrie ha avuto figli e come li veste
(perché anche noi dopotutto stiamo crescendo e ci troveremo di fronte all’ostico problema non solo del nostro armadio,  ma anche a quello dei figli),
se poi Rory si è dichiarata a Jeff,
sarebbe cosa buona e giusta.
Dawson’s Creek

 

Tanto vale rassegnarci in attesa di risposte.
E riguardarci il tutto
con a portata di mano pacco di fazzoletti e dolcetti 
(che non aiutano sempre).
Ma anche provare ad appassionarci a nuove serie e sperare che non finiscano.

Una mamma per amica

 

Inutile dirvi che se chiudono la produzione di Grey’s Anatomy io prendo e vado ad incatenarmi davanti al Seattle Grace Hospital.


Bayside School

 

Qual è la vostra serie televisiva del cuore?
 
 
 

25 comments

  1. Ho appena (e per "appena" intendo un'ora fa) finito di vedere Gilmore Girls. E' la serie che amavo quando ero più piccola, che mi ha fatto compagnia durante le lunghe estati del sud e mi ha insegnato che l'ironia e la leggerezza sono le armi migliori per affrontare ogni giornata.

    A parte detestare la nuova produzione e voler richiamare a gran voce Amy

  2. Serie televisive. Io ho un rapporto strano con loro e con i film e con i libri. Mi immedesimarsi troppo. Cmq,Friend ha sicuramente un posto nel mio cuore. Io voglio sempre il lieto fine 🙂

  3. So che è incredibile, ma non guardo la televione! Poi capita però che quando parli con le amiche sembri disadattata. Quest'estate dai miei suoceri mi ero un po' appassionata di Grey's anatomy. Baci

  4. Ha ragione Eleonora sulla questione del sentirsi disadattate.

    Alle superiori cominciai a seguire Beverly Hills proprio per non sentirmi esclusa dai commenti delle mie compagne di classe… e me ne sono innamorata.

    Invece Gilmore Girls l'ho visto tutto la scorsa estate, inutile raccontare la delusione per la fine (direi troncatura), dite che ci sono speranze?

  5. io sono una telefilm dipedemte…adesso sono malata di vampiri (true blood e The vampire diares. the originals etc…)da quando Gossip girl è finito.
    Guardo serie come se non ci fosse un domani, ma quella che ancora non me ne faccio una ragione è Sex and the city, ho cmq letto che vorrebbero fare un terzo film,,ma non tutti i protagonisti sono d'accordo.Detto questo, come tutte le cose

  6. io sono una telefilm dipedemte…adesso sono malata di vampiri (true blood e The vampire diares. the originals etc…)da quando Gossip girl è finito.
    Guardo serie come se non ci fosse un domani, ma quella che ancora non me ne faccio una ragione è Sex and the city, ho cmq letto che vorrebbero fare un terzo film,,ma non tutti i protagonisti sono d'accordo.Detto questo, come tutte le cose

  7. Inutile dirvi che se chiudono la produzione di Grey’s Anatomy io prendo e vado ad incatenarmi davanti al Seattle Grace Hospital.

    Sottoscrivo in pieno!
    Io sono seriamente drogata di serie tv, di tanti generi e forme! Quasi per ognuna ho pianto (oltre a Grey's mi ha spezzato il cuore Una mamma per amica, Glee – di cui salto le canzoni che mi annoiano!, Sex and the city,

  8. MA LOL come ti capisco! x'D ogni volta che finisco un telefilm mi viene la depressione per qualche giorno/settimana, dipende molto da quanto mi sia io legata appunto a quel telefilm… e' proprio vero che ti cambiano la vita e ti fanno anche crescere… il mio telefilm preferito in assoluto e' stato desperate housewives… ho riso, pianto di allegria e tristezza, mi sono arrabbiata,

  9. Capirai io ne seguo a (e ne ho seguite) a mazzi di serie tv, con me sfondi una porta aperta!^^
    Ricordo che la prima serie che vidi tutta dall'inizio alla fine è stata "Una mamma per amica", ma una di quelle che ho amato di più è stata senza dubbio Gossip Girl!
    A dire il vero io molte volte mi "disamoro" da sola da una serie e non la finisco di vedere, come è

  10. Sono d'accordo con te! Io mi reputo una gran divoratrice di serie televisive e quando, dopo stagioni e stagioni, arrivo alla fine, mi sento un po' come se avessi perduto degli amici con i quali mi ero abituata a cenare o a passare i pomeriggi. L'ultima alla quale mi ero molto appassionata era "Dexter". Non doveva finire! 😉 Un bacione enorme e buon lunedì. Giada Mitzilove

  11. Io amo le serie televisive, molto più dei film, lo ammetto. Durano di più nel tempo ma alla fine durano meno, io non corro il rischio di addormentarmi e perdere la concentrazione. Le mie serie preferite sono varie: Beverly Hills, Dawson's Creek, Gossip Girl, Friends. Inutile dire però che la preferita in assoluto è Sex And The City. Potrei guardarla ogni sera, sempre le stesse puntate, non mi

  12. Non ho ancora visto finire Gossip Girl.. Argh!! Ho amato molto questa serie 🙂
    Poi Sex & the City, vista tutta nell'estate del 2008, quanto amore e che crisi d'astinenza.. Fortuna danno le repliche, anche perché l'hd esterno in cui era salvata, si ruppe poco dopo.. mega argh!!
    Per il resto non amo Grey's Anatomy e Dawson's Creek non sono mai riuscita a vederlo,

  13. proprio ora sto cercando le puntate in inglese di once upon a time la 3a stagione, ormai voglio vivere a storybrooke xD come serie del cuore ci sono rimasta malissimo per friends, so a memoria ogni puntata e rido ancora come una matta dopo anni xD

    mallory

  14. Nessuna. Per fortuna non sono una teledipendente e soprattutto le telenovelas (io sono rimasta a questo termine desueto), non mi sono mai piaciute forse proprio perchè creano dipendenza. Bhè, però confesso che un'occhiata alle quattro amiche di Manhattan ce la davo volentieri…

    Teresa d.

  15. Non ho ancora accettato la fine di Desperate Housewives.
    Non possono finire, non devono finire, anche secondo me le serie devono essere infinite…devono accompagnarci per tutta la vita. Sono estrema? No dai! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *