La Biennale di Venezia 2011 – ILLUMInazioni

Lo scorso fine settimana è stata aperta la 54esima Esposizione d’Arte Internazionale ai Giardini e all’Arsenale di Venezia. A dirigerla, Bice Curinger, la prima donna in 116 anni di storia della “Biennale d’Arte”.

 

Evento dal fascino particolare visto il suggestivo contesto in cui si svolge. 
Il connubio o meglio, il dialogo fra passato (a Venezia il tempo sembra essersi fermato) e presente (alcune opere sono “site-specific” quindi nate “ieri”) è un’esperienza assolutamente da vivere.


Ma, come vestirsi?


CONSIGLI PER IL GIORNO


- Ai piedi rigorosamente una scarpa bassa, al secondo “ponte” anche le vostre gambe vi ringrazieranno

Giuseppe Zanotti



- Borsa capiente per contenere praticamente tutto; meglio se dotata di “tracolla”.

Prada


– Vestitino  (se riuscirete, visto la pluralità di cose da vedere, a passare in albergo, sarete “pronte” anche per la sera)

Vestito – Piazza Sempione
Cintura – CoSTUME NATIONAL



p.s. Ricordatevi sempre un golfino (l’aria condizionata non solo è dietro l’angolo, ma può essere “letale”)




CONSIGLI PER LA SERA E PER LE INAUGURAZIONI

Come per Il Salone del Mobile di Milano, anche a Venezia si è innescato uno strano meccanismo tale per cui proliferano eventi in ogni angolo, anzi in ogni “campiello” ed in ogni “calle”: i cosiddetti “Fuori Biennale”.



Durante l’Inaugurazione ci sono state numerose feste, per le quali l’abito elegante era obbligatorio.


Le più “chic” sono state le signore che hanno optato per la scarpa bassa o con pochissimo tacco: pratiche e coerenti con il contesto veneziano. Dopo aver superato un paio di ponti, il tacco 12 potrebbe diventare, infatti, il vostro peggior nemico.

Bianca Brandolini D’Adda
Charlotte Casiraghi
Franca Sozzani
Ginevra Elkann
Marina Cicogna
Rita Caltagirone

 

photo by vogue.it



INFO UTILI:


Dal 4 giugno 2011 – al 27 novembre 2011
orario 10.00 – 18.00
chiuso il lunedì


www.labiennale.org

Latest Comments
  1. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *