CON LE MANI (E IL VISO) NELLA MARMELLATA

Ci sono cose che non si vogliono condividere.
Che sono “off limits” non solo dai nostri profili “social”,
ma anche al di fuori.

 

stockholm - men repeller - slefie vita on line
stockholm-streetstyle.com

 

Come
i pigiami da “Super Pippo”,
le fasce per capelli,
le infradito di plastica di quando vai a farti la pedicure
per poi non rimanere lì ad aspettare
che quella doppia passata del tuo Rouge 999 si asciughi,

 

marilyn monroe beaurty stare in casa trattamento bellezza
Marilyn Monroe

 

le facce post pulizia del viso,
slip super comodi alla Bridget Jones,
i capelli mai in ordine prima di andare dal parrucchiere,
il barattolo di gelato finito mentre riguardi per la milionesima
volta Dirty Dancing (commuovendoti come sempre)
e le maschere per il viso.

 

cliomakeup-migliori-maschere-viso-6-diane-krueger
Diane Krueger

 

 

Tutte queste sono solo alcune delle classiche situazioni
tipo “mani nella marmellata”
se si incrocia qualcuno.
Anche solo con lo sguardo.

 

mani nella marmellata - dito- non si dice piacere
google images

 

 

Perché ci sono cose che devono rimanere non solo
misteriose, ma anche invisibili.
Perché non è che bisogna svelare tutti
i nostri assi nella manica. Tutti i nostri segreti.
Tutti i nostri trucchi e scoperte.

 

sacchetto in testa- capelli viso- trucchi
weheartit.com

 

Come il fatto che esistono delle marmellate che non ingrassano.
Che non ci rendono tutte “ciccia e brufoli”,
ma che anzi sono alleate della nostra bellezza.

 

dior jelly  sleeping mask - dior- consigli - dormire
instragram.com/nonsidicepiacere

 

 

Come la Jelly Sleeping Mask di Dior:
da mettere prima di andare a letto
(al contatto con la pelle si trasforma in acqua
quindi nessun effetto mostruoso),
idrata, illumina e distende.
In altre parole, più “profane”, dona l’effetto
che solo otto ore di sonno profondo possono darci.

 

pigiama tutto il giorno otto ore sonno maschera idratante dior
pinterest.com

 

Facile come bere un bicchiere d’acqua
o meglio come mettere le mani nella marmellata, no?

 

5 comments

  1. Davvero???
    La voglio subito, sto dormendo meno e non so perchè.
    Sarà la mia salvezza contro le occhiaie e il mio segreto di primavera.
    ( Come quello di passare le dita nella crema pasticciera a fine preparazione di una torta.
    Ma non lo dite a nessuno vi prego! )

  2. io sono una gran mangiatrice di marmellata, e sono una spacciatrice di selfie molto poco indicati per il mondo social…
    …non che centri qualcosa con il tuo post, ma ti ho nominata, e se ti dovesse andare…

Rispondi a Giorgio Schimmenti Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *