ISPIRAZIONI PER L’ALBERO 2013

Anche se quest’anno il ponte dell’Immacolata (detto anche di “Sant’Ambrogio” per i Milanesi) è inesistente, l’albero “s’ha da fare”.
 
Non so voi, ma io preferivo l’albero dell’anno scorso
con i fiocchi rossi
@nonsidicepiacere
Inutile dire che anche presepe, addobbi e tutti gli altri i fiocchi e fiocchetti devono avere il proprio spazio, secondo i propri gusti.
 
therusticarchives.tumblr.com
 
Se è vero che l’abito non fa il monaco,
ma dice molto della personalità e dell’indole della persona,
anche l’albero può dire molto della famiglia che lo ospita.
A prescindere se questo sia vero o finto.
 
 
Tiffany
E’ necessario quindi
personalizzarlo,
renderlo unico,
perché quelli a “tema”, “perfetti”, ben proporzionati e armoniosi con addobbi tutti uguali sono adatti solo per gli articoli di giornale e per i post dei blog.

google images
 
In casa suonerebbero “freddi” e “distaccati”.
Due caratteristiche che sono “fuori tema” con il Natale.
 
 
Nightmare before Christmas, 1993
 
Ecco alcune ispirazioni, quindi, per questi giorni “jingle bells”:
cdn.homedit.com
Chanel

 

ikea.com
google images

 

google images
google images
cdn.homedit.com
E’ da sottolineare il fatto che ci siano degli oggetti per addobbare l’Albero che difficilmente troveremo su giornali, blog e online.
Forse su Instragram o Facebook .
 
instagram.com/nonsidicepiacere
 
instagram.com/nonsidicepiacere
Perché i ricordi,
gli aneddoti,
le storie di viaggi,
lavoretti dell’asilo, difficilmente li troveremo in un negozio od online.
Il bello di queste decorazioni è che hanno il potere di riportarti indietro: ad un viaggio, a un natale, a chi ci ha donato un addobbo.
 
 
 
 
 
 
Perché ogni Albero
per incarnare il vero spirito del Natale, 
dovrebbe essere unico
Con una storia da raccontare.
 
Harry Potter e la Pietra Filosofale, 2001
 

Avete già iniziato a decorare la vostra casa?
 
 

17 comments

  1. Post dal sapore nostalgico…l'albero in casa nostra lo preparo insieme alla mia bambina di 8 anni ed è un piacere, una meraviglia impagabile! Spero che a lei rimangano questi ricordi….
    Buone feste!

  2. che sola l'immaccolata di domenica! comunque alberello fatto a sant'ambrogio, che non ci scappa! a casina da me un piccolo alberello a fibra ottica, tutto incluso e poco ingombro, ci organizzeremo per l'anno prossimo! =P

  3. Quest'anno niente atmosfera natalizia per me però il Natale è da sempre la mia festa preferita e adoro leggere post come i tuoi.
    Certo che sul web si trovano idee bellissime per l'albero. Ho trovato molto divertente l'immagine che hai postato d'Ikea. Però di sicuro non c'è albero più bello – come dici tu – di quello che anche se imperfetto racconta qualcosa di noi.
    <

  4. Scenografia natalizia già pronta dal 01 dicembre!

    Peccato che sto poco a casa e la sera mi dimentico di accendere le lucine.
    Ah, e con fiori e bacche rosse e oro. I miei colori preferiti per gli addobbi.

    Buona corsa i preparativi, alle cene, ai regali, alle feste.
    Teresa d.

  5. Penso che anche un albero possa raccontare molto di noi, della nostra vita e della nostra personalità.
    Proprio per questo, come tu stessa affermi bisogna trasmettergli qualcosa di autentico di noi stessi, come i nostri amori, le nostre passioni. Il mio non è mai stato di quelli perfetti, perchè ho sempre amato il colore e il disordine casuale. Ho sempre visto l'albero come una creatura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *