#INSTAGRAM – PRIMAVERA DOVE SEI?

Se gli esami non finiscono mai, figuriamoci se smetteremo di prendere appunti e imparare.
 
Nuovo ufficio di “Non si dice piacere”
#Allargati Quando Ti Capita
@Frecciarossa
Puoi anche essere chiamata in causa per i tuoi “hobby” ma poi ti ritrovi sempre a scoprire nuove angolature
e punti di vista.

 

 
Ho citofonato.
La padrona di casa mi ha accolta e io mi sono sentita a casa
@Citofonare Cuccarini
 
Perché è proprio vero che “tutto dipende da che punto guardi il mondo”. 

 
Emozione allo stato puro
#Mario e Raffi
 
Multipli Ila

 

La primavera è famosa per portarci a sperimentare nuove prospettive,
iniziare nuovi capitoli, intraprendere avventure, forti degli amori di sempre. 

Casa nuova.
Un nuovo capitolo.
L’Amore nè vecchio nè nuovo: Lui.
 
In fila per sette
@Santa Margherita Ligure
Poco importa che fuori dalla finestra sembri autunno.
L’apparenza inganna. 

Pillole chic.
Il brunch domenicale da Margot

 

Dicono che a Milano piova.
Qui no.
#Maledetta Primavera
@Campo dei Fiori
 
Il cambio d’armadi “s’ha da fare”.
Non abbiamo scuse. 

 
Dovrò pure trovare soluzioni chic per la casa
#Hermès -Salone del Mobile
@Centro Filologico – Milano
 
Il grigio e il nero devono, finalmente,  lasciare spazio ai colori.
Perché, diciamocelo, chi non è “coloropatico”, scagli la prima pietra. 

E’ giunto il momento di darci un taglio e un pizzico di colore
@Les Garcons de La Rue
 
Sembrerà pure novembre, ma non nascondiamoci dietro un dito:
le giornate si allungano e tu non hai più alibi per non andare a correre dopo il lavoro,
né per fare l’orso in letargo a casa, né tanto meno per pensare che la tanto temuta prova “bikini”
sia ancora lontana anni luce. 

 
Mi sento come Heather Parisi in “Grandi Magazzini”
@Ikea
Non può sempre piovere. 

 
Ciao Mare Ciao
@Bagno Albertina – Forte dei Marmi
E il nostro maxi golfone non ci potrà aiutare ancora per molto a mimetizzare dolci/bicchieri di vino e qualsiasi cosa super buona che “ci meritiamo perché è stata proprio una giornata dell’orrore”. 


 
Facciamo una petizione per cambiare il detto
“Una ciliegia tira l’altra”
con CARAMELLA
Grazie.
 
“Quando ce vo, ce vo”
#Come dicono a Bolzano
@ La Gritta – Portofino
Uscire.
Sognare.
Sperimentare.
E fregarcene se non siamo uguali a Giselle. 

 
Poi la strada la trovi da te…
#Little Black Jacket
@Chanel Party
 
E’ Primavera.
Ma più che una stagione è uno stato d’animo.
Sempre.
 
Amen!
@Grom
 
Cosa ne pensate? 

52 comments

  1. Ciao Ilaria! Sono d'accordo con te! Anche se sembra che la primavera si sia scordata di arrivare, rimane sempre uno stato d'animo, perchè è da come guardiamo le cose che queste continueranno sempre a splendere o meno:) Le immagini sono tutte molto carine!:) Buona giornata! Un bacio:)

  2. Penso che questo sia uno dei tuoi post che ho preferito leggere e osservare, mi hai fatto vedere uno stralcio di primavera secondo i tuoi occhi…quanto vorrei conoscere anche io Lorella ♥
    Un bacio!

  3. Dobbiamo farla noi la primavera…il brutto e il bello fanno parte della natura. Non dobbiamo lasciarci condizionare.
    Viviamo la nostra primavera con colori, cambi d'armadio, serate fuori..come dici tu, niente scuse!

  4. Ho bisogno di giallo e di colori e di allegria.
    Pertanto ieri nonostante il diluvio ho rinnovato le mie ballerine con tutti i colori possibili.
    Non facciamo abbattere da questo falso autunno.
    Bacio

  5. Penso che mi piace un sacco il tuo modo di vivere e percepire le cose. Non aspiri ad una vita di plastica ma hai un sogno vero che stai per realizzare!
    Ps: ma la Cuccarini "c'ha le rughe o è proprio così bella", come dice sempre mia mamma 🙂 ?
    Bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *