IL DECALOGO DELL’OSPITE PERFETTO

Stare insieme,
andare a trovare amici e parenti, 
dovrebbe essere sempre un bel momento.
Ma non è mai facile giocare “fuori casa”.
Anche perché sono situazioni difficili da gestire,
insidiose e propedeutiche a facili scivoloni di stile.
 
Friends
Quindi, ecco il decalogo per vincere il premio “Ospite dell’anno”:
I .
Si arriva puntuali.
Se proprio non siamo “svizzeri”, questa è la classica eccezione alla regola per cui è meglio arrivare con 5 minuti in ritardo piuttosto che in anticipo.
 
Alice nel Paese delle Meraviglie, 1951
Pena trovarsi nel bel mezzo di scene isteriche da panicoperché la tavola non è pronta,

i bigodini sono a vista,

le barbe incolte,e l’arrosto brucia nel forno.

 

Marilyn Monroe
 
II.
Un vecchio spot televisivo recitava “una telefonata allunga la vita”.E oserei dire anche un’amicizia.

 

 
Blake Lively
Prima di piombare in casa delle persone, meglio fare uno squillo, un WhatsApp o quello che volete. Basta avvisare.
Le sorprese lasciamole sotto l’albero di Natale.
Latest Comments
  1. Teresa d.
  2. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *