I CONSIGLI DI UNA DJ PER SOPRAVVIVERE ELEGANTEMENTE CON UN PODCAST

Ci sono professioni più diffuse di altre.
Alcune sono solitamente esclusiva maschile o femminile.
Ma come sempre esiste l’eccezione che conferma la regola: DJ.
 

 

Per capire al meglio come destreggiarci tra un party e un altro
abbiamo chiesto aiuto
DJ da sempre.
Perché la musica e stare insieme agli altri fa parte di lei.
I suoi originali e mai banali podcast  sono solari come lei,
perché le sue selezioni sono rigorosamente di musica “felice”. 

 

#Se le richieste di canzoni esulano dal nostro repertorio, come dobbiamo comportarci?
Cercare di trovare una canzone dello stesso stile  e sorridere
# Il segreto di una festa
E’ il giusto mix fra belle ragazze, musica allegra
e un bar facile da raggiungere con tutti i tipi di “drinks” :
buona vodka  (non Absolute), un buon gin come l’Hendrix e la Tequila rigorosamente Patron)

 


 

# Se le persone non ballano: bisogna rimanere coerenti con il proprio repertorio o adattarsi?
La rigidità non aiuta mai.
Bisogna trovare una via di mezzo: è importante venire incontro ai desideri delle persone come rimanere coerenti con il proprio stile.
# La caduta di stile più facile per un DJ
Nel mio caso, sicuramente suonare “la commerciale”.
Uscire completamente dal tuo genere per compiacere il cliente è una vera caduta di stile.


 

# Richieste assurde ricevute
“Gnam Gnam Style” 

# Qual è il volume giusto per ascoltare la musica
Fosse per me, il volume, sarebbe sempre al massimo. 

 

Ed ora le curiosità per “Non si dice piacere”: 

# La mia icona di stile
Twiggy
# La mia suoneria del cellulare
Hard Day’s Night, The Beatles

# Un errore 
Quando hai voglia di metterti una cosa e decidi di aspettare un occasione speciale. Finirai per non indossarla mai.

 

 

# Il tuo sempre
Un cd musicale pronto da regalare.

 

# Il tuo mai
La volgarità nel vestire 

 

# Un gesto di bon ton purtroppo poco diffuso
L’educazione 


# L’atto maleducato che più mi irrita
L’arroganza 

Avete altre domande o curiosità?
 
 
 
 
 
Le foto sono tratte dall’Album di Famiglia 2.0 di 
Scilla Ruffo di Calabria, Facebook.

 

Latest Comments
  1. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *