GRAZIE DEI FIORI… MA UN GIOIELLO E’ SEMPRE MEGLIO

La mia amica F. sostiene che di gioielli, di qualsiasi foggia e tipologia,  non se ne hanno mai abbastanza.

Schreiber

 

Come darle torto. 



Liz Taylor

 


Alcune cose,  anche se piccole, hanno il potere di darci enorme felicità.



Schreiber
Uomini, alzate le antenne, aprite i quaderni e prendete appunti: le donne sono come le “gazze ladre”,
sono attratte da cose che luccicano e brillano
(altrimenti come si spiegherebbe la moda del glitter o che lustrini e paillettes non passano mai di moda?). 

Colazione da Tiffany, 1961

 

Ogni occasione è buona.
Anche se non c’è proprio nessuna ricorrenza
(gesto da premio Oscar. Che vi regalerà fama e successo in tutte le vostre frequentazioni). 

Gli uomini preferiscono le bionde, 1949

 


Come sempre non è una questione di soldi
(nessuna vi ha mai sottolineato che è un’ottima forma di investimento, più del mattone?) ma di intuito. 

sfiziesfarzimoda.blogspot.it

 

Esistono gioielli delle più svariate qualità, forme, colori ma, soprattutto,  prezzi.
Stabilito un budget, sbizzarritevi e stupite. 

Schreiber

 

E mi raccomando.
Non fatevi intimorire dalla scritta “gioielleria”:
sono le persone più titolate ad orientarvi, consigliarvi e proporvi idee per ogni tasca. 

google images

 

p.s.
potete ringraziarmi per queste e altre dritte, prendendo un dono anche per me oltre che per la fanciulla/fidanzata/amica/moglie/mamma: non mi offendo. Mai. 


Perchè anche trent’anni si può (deve) giocare con i gioielli e tirarsi su l’umore
#Schreiber
instagram.com/nonsidicepiacere




grazie a G. e V. perchè c’è chi va a Colazione da Tiffany e chi va pranzo da Schreiber

Latest Comments
  1. emy
  2. Anonymous
  3. Teresa d. - moda anter
  4. Anonymous
  5. Eva

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *