GLI INTRAMONTABILI – UOMO

Le stesse regole di eleganza e stile per la donna “GLI INTRAMONTABILI”  valgono anche per l’uomo, ovviamente “vestite su misura” per loro.
Ecco alcuni capi che non subiscono l’alternanza né di stagioni né di mode, che l’uomo dovrebbe avere sempre nel proprio armadio: sono stati volutamente omessi dall’elenco abiti sartoriali e tutto ciò che è necessario per presentarsi in ufficio, come, ad esempio, la cravatta.
 
TRENCH
 
Da indossare sia in ufficio che nel tempo libero, con ogni condizione metereologica.
Steve McQueen
 
GIACCA BLU
 
Da indossare tutti i giorni, fine settimana compresi. In base, infatti, al pantalone abbinato, il nostro abbigliamento sarà più o meno informale.
Nickelson Wooster
JEANS
 
Con un jeans ben tagliato, abbinato a una camicia ed a una giacca, dona sempre un tono elegante anche in versione “casual”.
Robert Redford
 
SMOKING
 
Tom Ford
SCARPE INGLESI
 
In molti frangenti della nostra vita, soprattutto se legati al vestire, vige la regola del “chi più spende, meno spende”. Un bel paio di scarpe inglesi, saranno eterne e preziose in occasioni importanti sia legate alla sfera lavorativa (colloqui, riunioni, incontri decisivi) che a quella privata (matrimoni, cresime, incontro con i futuri suoceri)
Cary Grant
 
BORSA DA VIAGGIO O DA PALESTRA
 
Pochi sono gli accessori ammessi ad un uomo. Essendo banditi borselli, marsupi e tracolle varie, l’uomo può e deve sbizzarrirsi unicamente nella borsa da viaggio o nella sacca da palestra.
Le borse in pelle sono eterne, e più verranno logorate dall’uso e dalla patina del tempo, maggior fascino eserciteranno
Sienna Miller e Jude Law
GEMELLI
 
Sono un vezzo la cui frequenza d’uso è direttamente proporzionale alla sensazione di praticità e abilità di chi li indossa. Gli uomini non sono come le donne, ovvero disposti a patire situazioni scomode  (tacchi alti, ore davanti allo specchio per il “trucco e parrucco” o abiti stretti ad esempio): se non sono abili ad indossare i gemelli, non li porteranno mai. A prescindere dalla vostra abilità ad indossarli, almeno un paio sono da avere, in questo eleganti.
Robert Kennedy

GOLF CASHMIRE

 
Da indossare sia al lavoro che nel tempo libero. Il modello è a discrezione di chi lo indossa in base al gusto e alla praticità: girocollo, a “V”, cardigan od l’invernale “collo alto”.
Giorgio Armani




OROLOGIO
 
Un uomo con molti “gioielli” (catenine, braccialetti, anelli importanti, orecchini di diamanti e così via) non risulta più ricco né più bello né tanto meno avrà un’aria da “persona importante”. Rischia solo di mostrare un lato “tamarro” e un po’ cafone.
Con la fede nuziale, l’unico “gioiello” concesso ad un uomo è sicuramente l’orologio. Potete sbizzarrirvi nelle svariate fogge, materiali e forme.
Paul Newman

 

BOXER
 
Se non siete Rafael Nadal o un suo sosia, difficilmente una donna apprezzerà uno slip. Un bel paio di boxer, di cotone, magari del stesso tessuto della vostra camicia, sarà sempre apprezzato.

Richard Gere – American Gigolò, 1980 
CAMICIA BIANCA
 
Un tempo era uno “status symbol” che distingueva le persone nobili (le uniche in grado di cambiarsi spesso, per lavarla). Oggi è sicuramente un capo passepartout da indossare in ogni circostanza.
Scott Schuman
Mi sono dimenticata di qualcosa?
un grazie speciale alla mia amica F., fonte inesauribile di tocchi di stile e di classe
Latest Comments
  1. b.
  2. Anonymous
  3. Anonymous
  4. Anonymous
  5. Anonymous
  6. Anonymous
  7. Anonymous
  8. Anonymous
  9. Anonymous
  10. Anonymous
  11. Anonymous
  12. Anonymous
  13. Anonymous
  14. Anonymous
  15. Anonymous
  16. Anonymous
  17. Anonymous
  18. Anonymous
  19. Anonymous
  20. Anonymous
  21. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *