ELOGIO ALLA CAMICIA BIANCA

Gianfranco Ferrè sosteneva che “la camicia bianca è un termine d’uso universale. Che ognuno, però, pronuncia come vuole”.
 
Gianfranco Ferrè
 
Non è mai fuori luogo, né “fuori moda”. La si può abbinare ad un jeans come ad una gonna da sera: tutto sta nell’individuare il taglio più adatto alla situazione ma, soprattutto, al nostro fisico. 

 
Inès de La Fressange
 
Rania di Giordania
Sofia Coppola
Diane Keaton
 
Per l’uomo è sempre un segno di distinzione fin dalla notte dei tempi: la camicia simboleggiava, infatti, ricchezza proprio perchè ci si poteva permettere di lavarla spesso (!!).

 

 
Brad Pitt e George Clooney
 
Scott Shuman – thesartorialist.com
Apparentemente sono tutte uguali. Ma la differenza sta nel tessuto, nei dettagli (come il
polsino od i bottoni), nelle nostre iniziali ricamate a mano, e nel taglio. 

 
Kate Moss – Vogue febbraio 1996
photo by Paolo Roversi
Kate Middetlon
photo by Mario Testino

 

Katharine Hepburn

 

 
(Basti pensare che Greta Garbo vantava una collezione di oltre 600 camicie bianche, tutte diverse tra loro).
 
Greta Garbo
E’ uno strumento che ci permette di giocare con gli accessori, dai  gemelli (sia per gli uomini che per le donne) alle collane più o meno vistose.
Coco Chanel
Olivia Palermo
E’ d’obbligo, infine, un ringraziamento ad Isabella D’Este, pioniera “eccentrica” della moda, cui va  il merito di averla “elevata” all’utilizzo per il giorno: prima, infatti, era considerata ed usata solamente come indumento intimo.
Disegno preparatorio per il ritratto di Isabelle D’Este
Leonardo da Vinci, 1500 circa
Musée du Louvre, Parigi
 
Voi quando indossate la camicia bianca?
Per vedere le foto “scartate” per questo post e segnalarmi le vostre od altre immagini di icone di stile con la camicia bianca cliccate qui
 

Latest Comments
  1. M.
  2. Anonymous
  3. S
  4. Anonymous

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *