DETTAGLI SFIZIOSI – parte IV

Bonassola – estate 2011
Tre differenti modi differenti di “interpretare la spiaggia”.
Ballerine “Melissa” in gomma,
vecchie ballerine argentate “Porselli”,
Espadrillas spagnole nere.
Quali preferite?
“clicca qui” per altri dettagli sfiziosi


grazie alle mie amiche M. e S. per gli spunti di stile, i suggerimenti e per le chiaccherate che durano ore

23 comments

  1. L'anno scorso ho dovuto buttare due paia di espadrillas che hanno vissuto con me momenti indimenticabili in giro per il mondo.
    Non puoi capire la mia felicità quando qualche mese fa a Madrid le ho trovate di tutti i colori a soli 4 euro. Sono impazzito.

    Sono le best ever.

    Lollo

  2. …le espadrillas, rimango fedele ai vecchi tempi andati, ma mai superati dalle nuove mode! (anche se deliziosamente rappresentate dagli altri due modelli).
    Una fan di mezza eta'

  3. ciao,

    grazie per il tuo delizioso commento!
    Da tempo sogno un portafoglio del Sarentino con il mio nome (sono Trentina…li conosco da tempo)…e questa volta penso che me lo regalerò.
    Mi piace pensare che attraverso il mio piccolo blog molte persone conosceranno un piccolo mondo e una grande cultura che non deve andare persa.
    Il portafoglio più bello con ricami e nome

  4. Le Melissa sono le più pratiche, da quando le ho non me ne separo mai.
    sono perfette per la spiaggia perchè si risciacquano dalla sabbia senza problemi e se dopo la giornata di mare si vuole fare un giro si è comunque molto carine!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *