QUANDO CORRERE NON E’ PIU’ SOLO FARE SPORT

 

Esiste un momento in cui scatta un meccanismo.
E non ragioni più per minuti, ma per km.
In cui allenarsi non è solo un modo per tenersi in forma,
ma il pretesto per superare i propri limiti con noi stessi,
per misurarsi, per staccare, per evadere.

 

run-correre-donne-we-run-milano-cityrunners-allenamento-team-acqua-vitasnella-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-sport
www.pinterest.com

 

Lontani dal pc.
Dallo smartphone.
Dalle chiacchiere.

 

ilovegreeninspiration_girls_02adidas-boost-cityrunners-milano-non-si-dice-piacere-blog-run-correre-runner-
www.ilovegreenispiration.com

 

Solo noi.
Il proprio respiro (che nel mio caso è sempre fiatone)
e la netta sensazione di buttarsi alla spalle tutto e tutti.

 

corree-correre-donne-we-run-milano-cityrunners-allenamento-team-acqua-vitasnella-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-sport
www.weheartit.com

 

 

Scaricarsi.
Proprio come la batteria del telefono.
E di conseguenza isolarsi.
Per pensare o non pensare, dipende dal giorno.

 

esercizio-correre-donne-we-run-milano-cityrunners-allenamento-team-acqua-vitasnella-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-sport
www.weheartit.com

 

Altro che mediazione,
la corsa è molto di più.
Parola dei #cityrunners che me lo hanno insegnato.

 

gump - corri-cityrunners-adidas-milano-city-marathon-staffetta-non-si-dice-piacere-bon-ton-ultraboost
Forrest Gump, 1994

 

Perché non c’è niente di più bello
della sensazione, una volta finito l’allenamento,
di avercela fatta. Di aver raggiunto il proprio obiettivo.
E della sensazione di chiudere il cerchio con una doccia.

 

 

vasca+amiche+caldo+doccia+fredda+non+si+dice+piacere+buone+maniere+maglietta+bagnata+estate
www.weheartit.com

 

E talvolta le sfide sono nuove.
Come correre 10 km per Milano con 30° gradi.
Dove l’impresa non è più il tempo, né la distanza, ma il caldo.
Dove non è più solo una questione di gambe, di cuore e di mente.
Ma anche di idratazione.

 

acqua-correre-donne-we-run-milano-cityrunners-allenamento-team-acqua-vitasnella-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-sport
www.instagram.com/nonsidicepiacere

 

Per poter dire #WeRunMilano con altre 7.000 donne.
Con le amiche di sempre e con nuove.
Riunite tutte grazie alla nostra acqua sotto il nome #TeamVitasnella

Anche voi avete corso per le vie di Milano?

15 comments

  1. Bellissimo questo articolo! Mi ha fatto anche riflettere. In effetti è importantissimo avere del tempo per noi in cui dedicarsi ad una qualsiasi attività fisica. Io faccio tennis quindi corro, si, ma su un campo in terra battuta o cemento. Vale lo stesso? 😉

  2. In effetti dovrei prendere un pò di tempo per me e fare un pò di movimento…. qui c’è il mare ma la corsa purtroppo no…. ho problemi di schiena e il medico me lo ha vietato ma amo fare camminate a passo svelto! Buona giornata

  3. Vivevo a Milano ma andavo sempre a correre in palestra… solo una volta ho corso alla Stramilano, e a metà percorso sono caduta come una pelle d’orso stesa per terra! ahahha! lì è finita la mia avventura di city runner 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *