MODA

Esistono milioni di modi che ci insegnano o indicano come “essere alla moda”. Ma è difficile trovare nel web consigli utili su come vestirsi in una determinata occasione per essere sempre impeccabili.

UNA BORSA PER OGNI OCCASIONE

Nella vita noi donne abbiamo bisogno sempre di un alibi, o meglio, di una scusa per giustificare alcune nostre scelte. Dal “giuro che questa è l’ultimo dessert poi da lunedì mi metto a dieta” al “me lo sono concessa perché me lo merito”, passando per “quel chilo in più saranno sicuramente liquidi trattenuti” alla

2017: LE T SHIRT PARLANO PER NOI

Premesso che le t-shirt simpatiche fanno ridere tanto quanto i maglioni di Natale, le cravatte con i disegni, le mutande con i pupazzetti lo stesso discorso non vale per le magliette con grafiche iconiche e scritte di un certo tipo.     Perché, se ben scelte, le t-shirt “grafiche” potrebbero donare al vostro look

NON SEMPLICI CAMICIE

Il vero “dramma” di questa primavera – estate, non è tanto il trovare il modello perfetto di camicia per il nostro fisico (anche se non sarà una cosa banale), ma stirarla.     Sì, perché a fianco delle camicie da uomo slim, oversize, delle camicette femminili da ufficio, è giunto il tempo di quelle

PANTALONI “ACQUA IN CASA”

Come sempre, da qualche anno a questa parte, in fatto di jeans e pantaloni abbiamo sempre l’imbarazzo della scelta. A palazzo, skinny, fino agli ultimi ritrovati “a zampa”.       Meglio così. Senza regole, così da scegliere il taglio più adatto al nostro fisico. L’ultimo “nuovo” arrivato è quello che io amo definire

LE CALZE A RETE

Chiamateli cicli e ricicli della moda. Ma ci sono forse invenzioni, accessori, abiti, forme che hanno talmente il loro perché che non possono rimanere il carattere distintivo di una sola epoca.     Quest’anno è il turno delle calze a rete. Sexy ed eleganti allo stesso tempo, soluzione ideale per raggirare la regola di

L’INVERNO E LE SCIARPE

Il 2017 è ufficialmente l’anno dei cappelli “a cuffia”, quelli che, per intenderci, fanno tanto rapper americano o wannabe Fedez&Chiara.       Mi riferisco a quei cappelli che, se non hai dormito almeno dieci ora di fila, non mentono e non ti aiutano, mettendo in evidenza occhiaie pronunciate, pelle post nottate “brave” e

SALDI 2017: QUALCHE IDEA

Mai sottovalutare il fatto che, proprio lì girato l’angolo delle feste, arrivano i saldi. Meglio quindi aspettare. Desiderare. Non farci prendere dalla frenesia compulsiva dello shopping natalizio.   Tanto sappiamo benissimo che nell’armadio troveremo qualcosa che fa al caso nostro per la cena in famiglia, quella con gli amici e quella aziendale. Meglio saper

COME VESTIRSI IN UFFICIO QUANDO PIOVE #uomo

Bruciare minuti preziosi di mattina per prepararsi, contemplando armadi e scarpiere, non è una cosa solo tipicamente femminile.     Per gli uomini, ovviamente, non funziona esattamente allo stesso modo. Non gli capita sistematicamente e ripetutamente ogni giorno, sia feriale che festivo.     Non hanno il panico. Non hanno bisogno di una risposta

VESTIRSI NATALIZI SENZA SEMBRARE PATETICI

Chi ama il Natale spesso corre il rischio di esagerare. Perché immedesimarsi troppo nei panni di un folletto di un babbo Natale può far prendere delle derive spaventose.     Altro che maglione con la renna di Bridget Jones, i fanatici posso fare molto di più: coprirsi seriamente di ridicolo.     Perché l’essere