BABY

PENSARE PER DUE, ANZI PER TRE

Il vero momento di svolta in una relazione è sicuramente quando si incomincia a pensare a due. Quando esiste un “noi”. Quando non si pensa più solo quello che è meglio per noi, ma anche per il nostro partner.     E’ proprio quello il momento in cui, se esistesse l’opzione, passeremmo su Facebook

IMPARARE L’INGLESE DA SUBITO

Al netto delle sterili ed inutili polemiche su come i bambini di oggi siano troppo smanettoni, troppo multimediali credo che, come sempre, la verità stia nel mezzo.       Fra il giocare – tanto- con gli altri bambini ma anche prendere ciò che c’è di buono e utile dagli stimoli del proprio tempo.

BEAUTY ROUTINE POST GRAVIDANZA

E’ nell’esatto momento in cui si prende il ritmo, e si impara a conoscere sempre di più il proprio bambino, che rinasce il desiderio di prendersi cura di sé.       E’ come se “magicamente” si tornasse nuovamente padrone di quel minimo di tempo sufficiente per coccolarsi, prendersi cura di sé.    

10 COSE DA PREPARARE A CASA PER UN NEONATO

Una volta esaurita la lista delle cose da mettere in valigia, prima di diventare “ufficialmente” mamme è il caso di stilarne anche un’altra: quella di cosa avere “pronto” a casa per il nuovo “coinquilino”.     Preparata la stanza, preparata la culla con almeno tre cambi di lenzuola, è il tempo di ragionare sui

L’ULTIMA VALIGIA PRIMA DI DIVENTARE MAMMA

Di valigie ne abbiamo fatte a milioni, nella nostra vita. Organizzate, arruffate, meditate, improvvisate, con voglia o senza voglia.     Il tutto dipende dalla ragione del viaggio. Dalla destinazione. Dallo stesso viaggio.       Forse una di quelle più “strane” da fare è senza dubbio quella per andare in ospedale per partorire.

CAMERETTA: le 10 cose da avere

Passata l’emozione della scoperta di essere incinte, passati i fatidici “tre mesi”, è lecito incominciare a pensare a prepararsi all’arrivo di un nuovo “coinquilino”.       Dal toto nome, a capire come funziona burocraticamente la maternità, a capire gli esami che si devono fare, ad incominciare a pensare alla sua cameretta.    

FUTURE MAMME E PIGIAMI

L’attesa del parto non è caratterizzata solo dalla paura (e diffidate da quelle che fanno le wonderwoman, mentono), dalla voglia di vedere finalmente il nostro “coinquilino”, dai preparativi, dalla rincorsa agli ultimi acquisti, dal corso pre-parto.         E’ fatta anche, per fortuna, di scelte e acquisti semplici, ma divertenti. Come trovare

CAPITOLO “CREME E SMAGLIATURE”

Crescere non significa non solo invecchiare, avere dei numeri abominevoli che identificano la nostra età, ricoprirsi di responsabilità, ma è anche diventare consapevoli che il nostro corpo cambia.     Perché non abbiamo più la “ripresa” di un tempo, perchè non abbiamo più il “fisico bestiale” dei tempi del liceo. E questa consapevolezza diventa

LE CICATRICI

Dicono che le cicatrici rafforzino il carattere di chi le possiede.       Perché se le puoi toccare, vedere, rivedere ti aiutano a ricordare quanto forte sei.     I traumi superati, le battaglie vinte e quelle perse, i capitoli che hai chiuso e quelli nuovi che, grazie a loro, hai aperto.