MA CHE CACTUS

Se la scorsa estate è stata caratterizzata
da un tripudio di fenicotteri rosa,
sulle spiagge, sui vestiti, in casa,
sui desktop dei computer,
quest’anno è iniziata l’era dei cactus.

 

 

cactus- trend-estate-2017-privamera-moda-fenicotteri (11)

weheartit.com

 

 

 

Piante spesso messe ai margini
nelle case, nelle scenografie e nelle fantasie
per dare più ampio spazio a fiori, alberi
più appariscenti (e decisamente
più difficili da curare e mantenere).

 

cactus- trend-estate-2017-privamera-moda-fenicotteri (9)

pinterest.com

 

 

I cactus prendono così la scena:
sulle pareti, sulle scrivanie,
come decoro, come un messaggio a chiare lettere:
guardami ma non toccarmi.

 

cactus- trend-estate-2017-privamera-moda-fenicotteri (6)

weheartit.com

 

 

Sì, perché i cactus sono come certi giorni
in cui vuoi essere lasciata in pace.
Come quando vorresti che le persone
ti rivolgessero la parola o ti telefonassero
solo a metà mattina, dopo il secondo – o terzo- caffè.
(per tutto il resto ci sono le e-mail, no?).
In questo modo nessuno si pungerà.

 

 

cactus- trend-estate-2017-privamera-moda-fenicotteri (4)

weheartit.com

 

I cactus poi, nonostante le spine,
ti regalano gioie più durature:
sono facili da curare anche per chi
ha tutto fuorché il pollice verde
e quando fioriscono ti sorprendono.

 

cactus- trend-estate-2017-privamera-moda-fenicotteri (17)

weheartit.com

 

 

Forse per tutti questi motivi
sono rientrati nell’olimpo delle mode
estive.

Cosa ne pensate?

Latest Comments
  1. Anna

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *