IL BON TON DELLA NEWSLETTER

 

Il mondo 2.0 e le sue “diavolerie”.
In “un click” arrivi potenzialmente a milioni di persone.
Compari nella loro posta,
sulle loro scrivanie,
nelle loro case e
nella loro vita.

 

bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

www.weheartit.com

 

 

E in come in tutte le cose, l’invasione di campo altrui,
la prepotenza e tormentare il prossimo non sono mai gesti eleganti.

 

shrek-forever-after-shrek-e-ciuchino-bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

Shrek, 2001

 

Ecco perché esistono delle piccole “regole” da tener presente
che prescindono da strategie impeccabili di comunicazione,
dagli algoritmi della rete,
e dal fatto che le persone,
se si sono iscritte alla nostra newsletter,
sono interessate a “noi”.

you don't -konow-my-password.bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

www.pinterest.com

 

 

1.
Chiedersi sempre se è davvero necessario inviarla.

 

mail-love-amore-bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

google images

 

2.
“Essere sul pezzo” non vuol dire mandarla sempre, ad ogni occasione.
Le newsletter vanno cadenzate e programmate.
Nessuna improvvisazione.

Processed with VSCOcam with t1 preset

www.weheartit.com

 

3.
Evitare di “intasare” la mail altrui è la regola aurea per ogni messaggio.
Soprattutto se si tratta di una newsletter.

 

sex-tape-bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

Sex Tape, 2014

 

4.
Non chiedere la conferma di ricezione della mail.
Non è una raccomandata ( e poi esistono efficienti strumenti online per l’invio e per l’analisi delle aperture delle newsletter).

 

mail-busta-posta-bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

5.
Non chiedere, magari con un’ulteriore mail,
di girare a tutti i propri contatti o condividere sui propri social i nostri contenuti.
Se saremo bravi a costruire la nostra newsletter
state certi che in modo autonomo le persone la condivideranno.

 

social-media-network-man-repeller-non-si-dice-piacere-instgram-estate-selfie-bon-ton-twitter-facebook

www.manrepeller.com

 

6.
Se le persone chiedono di essere rimosse dai destinatari della newsletter, rimuoverle subito.
Senza esitazioni.
Se non lo facciamo sarà la nostra peggiore pubblicità.

 

delete-canc-bon-ton-galateo-newsletter-come-inviarla-quando-webmarketing-non-si-dice-piacere-blog-buone-maniere

 

Dimenticato qualcosa?

Comments
  1. una fan di mezza età

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *