IL BON TON NEL CONTRATTARE

Gran Bazaar di Istanbul .
Tutti i sensi sono super stimolati, altro che Las Vegas.

 

gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

istagram.com/nonsidicepiacere

 

Colori.
Odori.
Parole urlate, chiacchierate cantate.
Tappeti ruvidi e pashmina morbidissime.
Sapori d’Oriente che ‘nduia non è più un mistero.

 

tappeti-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

instagram.com/nonsidicepiacere

 

Arriva quello che per molti è un divertimento,
per altri un arte,
per taluni una filosofia di vita
e per chi, come me, non ci sa fare,
un fardello:
contrattare i prezzi.

 

colpi di fulmine-pesce-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Colpi di fulmine, 2012

 

Ma dopo qualche ora in un Bazaar ti risulta inevitabile farlo
(e ci puoi prendere anche gusto).

 

aladdin-mercato-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Aladdin, 1992

 

Perché nei paesi orientali,
il non contrattare è quasi maleducazione
(e un segno dell’esser fessi).

 

sex and the city-market-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Sex and the City 2, 2010

 

Ecco i cinque segreti per contrattare elegantemente al mercato:

1.
Il “mi fa lo sconto” è un brivido lungo la schiena sia nei negozi che al mercato.
Fantasia e simpatia sono molto più efficaci.

 

pechino-express-costantino-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Pechino Express

 

2.
Sguardi alla Bambi sono patetici.
Frasi alla Libro Cuore ridicole.
L’arte del contrattare va di pari passo con quella oratoria.
Motivare, paragonare e articolare il perché un prezzo non è consono
è la vera essenza del contrattare.

 

el-gato-de-shrek-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Shrek 2, 2004

 

3.
L’italiano è una lingua comprensibile.
Fatevene una ragione.
S-parlare del venditore in sua presenza,
o dei suoi prezzi
non sempre è una scelta saggia.

 

parlare-italiano-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

www.weheartit.com

 

4.
Avere ben chiaro quanto possiamo spendere
(meglio andare con tagli di banconote diversi: se si contratta, i soldi vanno dati contati)
e sparare sempre una cifra più alta.

 

mercato-shopping-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

www.weheartit.com

 

5.
Andarsene via,
salutando e ringraziando è una tattica
che nove volte su dieci
farà si che ci richiameranno per rivedere, ancora una volta, il prezzo.
L’arroganza e l’insulto no.

 

brenda-dylan-gran-bazar-istanbul-contrattare-non-si-dice-piacere-bon-ton-galateo-mercato-prezzo

Beverly Hills 90210

 

Comunque resto della convinzione che il più delle volte
la domanda da porre e da tener presente
non è alla Gordon Gekko “quanto costa?”,
ma “quanto vale“?

Latest Comments
    • Ilaria Valentinuzzi
  1. Nico

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *