IL BON TON DEL CONTO AL RISTORANTE

Nonostante sia sempre bello coccolarsi andando al ristorante,
esiste un momento che, se non ben gestito,
può creare notevoli imbarazzi:
quello del conto.

 

conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (18)

www.pinterest.com

 

 

Ma è un dazio che si paga volentieri,
a fronte del regalarsi un momento di tranquillità
lontano da pentole e tegami,
dal cercare qualche idea brillante per non cucinare sempre le stesse cose,
e dal non dover pulire.

 

colazione-da.-tiffany-conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere

Colazione da Tiffany, 1961

 

 

Non esiste una regola unica e assoluta a riguardo:
esistono diversi fattori da considerare.

 

cinese-sex-and-the-city-conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (13)

Sex and the City

 

 

Ecco le situazioni più comuni in cui ci si può trovare:
1.
Solitamente chi invita paga.
E si può offendere se gli si toglie questa possibilità,
magari a sorpresa andando a pagare,
di nascosto,
prima che arrivi il conto.

 

il padrino-conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (16)

Il Padrino

 

 

2.
Una cosa è certa: il “beau-geste” di dividere va fatto.
Anche se è una cena romantica a due: mai nulla è dovuto.

 

clost-in-transetion-onto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (10)

Lost in Translation, 2003

 

3.
Se si vuole offrire, non lo si annuncia, si fa.
Per il piacere di farlo.
Con discrezione e prima che il conto arrivi
(non si guarda prima il totale e si valuta se offrire o meno,
o peggio ancora, dopo che tutti hanno visto il totale).

 

conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (4)

www.pinterest.com

 

 

4.
Ricordiamoci sempre che la scusa più
plausibile, sobria e discreta
è quella di andare in bagno.
La creatività e fantasia non servono.

 

conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (1)

www.pinterest.com

5.
Se si divide “alla romana”,
bisogna stare attenti  a chi ha ordinato solo un’insalata,
tenendo conto di questo dettaglio al momento della divisione
(e se avremo preso noi portate eccessive rispetto agli altri loro faremo notare)

 

conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (9)

www.weheartit.com

6.
Se non si hanno pezzi piccoli,
e se non accettano  la carta di credito,
può succedere che un amico anticipi.
Ma appena usciti bisogna volare al bancomat più vicino.
(voci di corridoio dicono che ci sono persone che girano
con la stessa banconota da 500 euro nel portafogli da anni).

 

conto-ristorante-come-comportarsi-non-si-dice-piacere-bon-ton-buone-maniere (6)

Grease, 1978

 

Cosa ne pensate?

Vi siete mai ritrovati in situazioni imbarazzanti al momento del conto?

 

Latest Comments

Post A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *