ANELLI ALLE DITA DEI PIEDI

Se pensavate di aver visto tutto
in materia “di piedi in estate”
siate nuovamente pronti a stupirvi.

 

nails garancedore- pedicure- smalto- estate-cura-smalto- non si dice piacere-blog-buone maniere
www.garancedore.fr

 

A fianco di pedicure non fatte,
di smalti non rimossi ma ancora
presenti a tratti sulle unghie,

 

pedicure-vintage-cura-smalto
google images

 

di applicazioni | disegnini,
di unghie lasciate lunghe,
di piedi sporgenti in sandali non adatti,
la “nuova” frontiera è mettersi degli anelli alle dita dei piedi.

 

anelli dita piedi-gitano-estate
www.pinterest.com

 

Non si sa bene perché questa tendenza sia nata.
Voci di corridoio dicono che
la nostalgia di Woodstock e dell’abbigliamento hippy a volte sia incontenibile.

 

anelli dita piedi-estate 2015
www.weheartit.com

 

Altri testimoniano di conoscere
persone talmente egocentriche nei confronti della bellezza
– spesso opinabile-
dei propri piedi disposte a fare di tutto per metterli in evidenza
(un bel paio di sandali, no?).

 

anelli spiaggia piedi woostoc
www.weheartit.com

 

Qualunque sia la ragione  di questa nuova,
discutibile, tendenza, la domanda sorge spontanea:
saranno rimossi gli anellini una volta calzate scarpe chiuse?
Non faranno male nel camminare?

 

 

anelli -ring-foot-feet-piedi
www.weheartit.com

 

A chi li usa, lascio la risposta.
Ferma e convinta che un piede curato,
di rosso laccato, anche per questa estate 2015, non teme rivali.

Cosa ne pensate?

16 comments

  1. Nel mio modestissimo avviso, trovo gli anelli da piedi un po’ cafoni. Mi ricordano quella specie di catenella che si metteva intorno alla vita che andava di moda negli anni 90.

    Preferisco il grande classico del piede semplice ma curato.

  2. Sono d’accordo su tutto, però lo smalto rosso non mi piace tanto… Preferisco una pedicure nei toni naturali che così sta bene con ogni sandalo o ciabattina si indossi. Ma comunque sull’anellino, no comment! 😉
    Un saluto, Lidia

  3. Io porto un piccolo anellino al dito medio del piede destro. Non pensavo fosse di cattivo gusto: mi piace cosi tanto!! Per la precisione sono due fascette sottili disposte parallelamente. Lo trovo così carino! Poi vivendo al mare lo metto a primavera, appena torno a calzare scarpe aperte e lo ritolgo in autunno, o solo quando devo indossare scarpe chiuse magari per un’ escursione.
    ( con le scarpe chiuse effettivamente è fastidioso) Non fa male perché è regolabile, puoi allargarlo e stringerlo come vuoi e non lo senti per niente. La tendenza pero non è affatto nuova perché io ce l ho da almeno quindici anni ( ero alla moda e non lo sapevo!!). Anzi prima ne portavo uno con un piccolo brilantino, poi ne ricordo un altro con una minuscola libellula, ma insomma, questo è senza dubbio il mio preferito. La mia insegnante di yoga invece( effettivamente solo da quest’anno) sfoggia due grosse fedi su entrambi gli alluci, ecco quelle mi incuriosiscono perché mi chiedo se non diano fastidio, ma non escludo di sperimentarlo personalmente, magari solo una!
    Un bacione, buon sabato!

  4. Mai provato. Perchè non mi piacciono e perchè ho i piedi brutti e non li devo certo mettere in primo piano. Ero rimasta alla cavigliera, una, sottile, discreta. Ora solo piede curato e smalto rosso.

  5. Buongiorno, anzitutto complimenti per l’articolo. Il mio parere è da osservatore e credo che un anellino al piede non guasta, anzi…. Per me i piedi femminili sono un’opera d’arte della natura, una parte del corpo splendida e adornarli senza esagerare che male c’è? Evviva i piedi delle donne. Cordialità. Luca.

  6. sinceramente io gli anellini ai piedi li porto da anni.. e non li tolgo mai… non sapevo erano considerati da qualcuno “cafoni” e di questo me ne dispiace. Io non sono una “cafona” 😀

    1. Li portate anche con le scarpe chiuse? Io ne ho uno sottilissimo che adoro ma con le scarpe chiuse e le calze non lo sopporto…forse sbaglio io e lo indosso sbagliato?

  7. A me personalmente piacciono e da quello che ne so la “moda” di questi anelli è stata importata dall’India. In effetti lì sono considerati ancora dai tradizionalisti e in alcune aree rurali come un segno dell’essere sposate se portati al secondo dito in entrambi i piedi, ed è paragonabile alla nostra fede nuziale. Se invece l’anello è portato su un solo piede (sempre al secondo dito), stava ad indicare che quella donna faceva “il mestiere più antico del mondo”. In occasioni speciali si adornavano anche gli alluci e volendo le restanti dita.

  8. Ciao, l’anello sul piede lo porto da anni, è d’acciaio piatto e largo 5mm tipo quelli che si portano sul pollice della mano. Anni fa era di una mia ex che lo portava sulla mano, un giorno disse che avendo io le dita dei piedi lunghe e strette ci sarebbe stato bene, l’ho messo sul’indice del piede SX e le piaceva tanto e mi disse di portarlo come segno di affetto e me l’ha lasciato, ci siamo poi lasciati ma da quella volta non l’ho più tolto, mi sono sposato con un’altra e ho figli, l’anello continuo a portarlo come una parte di me.
    Uso quasi sempre sandali aperti e infradito e non mi vergogno di mostrarlo anzi mi piace. Non mi interessa se portarlo lì sia da cafoni o no, l’importante è che si stia bene dentro, e vedere gli sguardi curiosi delle donne quando si accorgono che ce l’ho, come dire attratte a guardarlo bene e spesso mi dicono che è carino è la prova che non è da cafoni, al contrario degli uomini che sembrano schifati a vederlo cosa che a me proprio nemmeno mi sfiora.
    Ciao a tutti.

  9. Ciao a tutti, io l’anello sul piede lo porto da anni, è d’acciaio piatto e largo tipo quelli per pollice della mano. Questo anello era di una mia ex che lo portava sulla mano, un giorno disse che avendo io le dita dei piedi lunghe e strette ci sarebbe stato bene e me lo diede da mettere sul secondo dito del piede SX, le piaceva tanto e mi disse di portarlo come segno di affetto, me l’ha lasciato anche quando ci siamo lasciati, non l’ho più tolto. Mi sono poi sposato con un’altra con figli e l’anello continuo a portarlo sul piede come una parte di me. Posto sandali aperti e infradito e mi piace molto mostrare l’anello, non ho mai pensato sia da cafoni e se anche lo fosse non mi interessa, anzi gli sguardi curiosi di amiche e donne che dicono che è carino è prova del contrario, poi se agli uomini non piace e fa ribrezzo solo perchè sono uomo, questo è un problema loro, che vivano più sereni…
    Ciao a tutti. Max

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *